Archivi Giornalieri: martedì, aprile 13, 2010

Il Consiglio di Stato: l’UAAR è legittimata ad agire, ma la visita pastorale è “culturale”

Nell’ottobre di tre anni fa il vescovo di Padova Antonio Mattiazzo programmò un ciclo di visite pastorali in alcune scuole della sua diocesi. L’UAAR diffidò i dirigenti scolastici dall’accondiscendere alla richiesta, ma inutilmente: l’associazione presentò pertanto ricorso al TAR del Veneto. Il Tribunale amministrativo lo dichiarò incredibilmente inammissibile, “per carenza di legittimazione attiva dell’associazione ricorrente”: sostenne in pratica che l’UAAR, benché sia un’associazione di promozione sociale riconosciuta dal ministero, non può far valere le prerogative legali che la legge sulle… Leggi tutto »

La CEI in allarme: “aumenta la secolarizzazione”

Una lettera diffusa dalla Conferenza Episcopale Italiana in occasione del quarantennale del documento Il rinnovamento della catechesi ha tracciato un bilancio dell’evangelizzazione in Italia. Nel nostro paese, si sostiene, vi sono ancora “larghe tracce di tradizione cristiana”, ma si sta anche diffondendo “una concezione della vita da cui è escluso ogni riferimento al Trascendente”. In questi 40 anni, il “processo di secolarizzazione” che ha investito l’Italia è stato caratterizzato, scrivono i vescovi, da influssi culturali quali “razionalismo, scientismo, relativismo, materialismo… Leggi tutto »

Ringo Starr e la riabilitazione vaticana dei Beatles

L’Osservatore Romano, il quotidiano della Santa Sede, ha recentemente riabilitato i Beatles, nonostante i loro eccessi e nonostante, soprattutto, il pessimo rapporto con la religione di John Lennon, che nel 1966 definì il suo gruppo “più popolare di Gesù Cristo” e che in seguito scrisse anche un pezzo come Imagine, prima di venire ucciso nel 1981 da un fanatico cristiano. La loro musica, ha scritto il quotidiano vaticano, viene prima di tutto. Durante un’intervista della CNN, a uno dei due… Leggi tutto »

Bertone: “pedofilia legata a omosessualità”

Il segretario di Stato vaticano, il cardinale Tarcisio Bertone, durante una visita in Cile ha dichiarato che “è stato dimostrato da molti psicologi e psichiatri che non c’è legame tra celibato e pedofilia”: al contrario, “studi” non meglio precisati evidenzierebbero la correlazione “tra pedofilia e omosessualità”. Le associazioni GLBT, sia italiane che cilene, hanno immediatamente protestato contro le affermazioni del porporato: Franco Grillini, presidente onorario di Arcigay e presidente di Gaynet, le ha definite “gravissime” e “destituite di ogni fondamento…. Leggi tutto »