Archivi Giornalieri: giovedì, aprile 22, 2010

Torino, oggi l’UAAR presenta la “seconda Sindone”

Oggi, alle ore 17, presso l’Aula Magna dell’Istituto Avogadro, in Corso s. Maurizio 8, a Torino, il circolo UAAR di Torino organizza la Presentazione dell’esperimento scientifico sulla sindone realizzata dal Professor Luigi Garlaschelli finanziata dall’UAAR e dal CICAP. Saranno presenti l’autore e Giorgio Villella (membro del Comitato di Coordinamento dell’UAAR e già segretario). All’evento Repubblica ha già dedicato un articolo qualche giorno fa. E’ anche un’occasione per gli autenticisti per confrontarsi scientificamente con la cosiddetta “seconda Sindone”. Con l’occasione si… Leggi tutto »

Pedofilia: nuovi guai dalla diocesi di Miami

Durante la catechesi di ieri all’udienza generale Benedetto XVI ha parlato a lungo del suo recente viaggio a Malta, facendo anche un breve cenno all’incontro avuto con alcune vittime di sacerdoti pedofili: “Dopo la Celebrazione, ho voluto incontrare alcune persone vittime di abusi da parte di esponenti del Clero. Ho condiviso con loro la sofferenza e, con commozione, ho pregato con loro, assicurando l’azione della Chiesa”. Nuovi guai per il papa arrivano però da Miami. L’altro ieri è stata diffusa… Leggi tutto »

Omosessualità e confessione

Qual è l’opinione corrente dei sacerdoti cattolici nei confronti dell’omosessualità? Se l’è chiesto L’Unità, che ha dedicato ieri due pagine alla questione, con tanto di ‘inchiesta sul campo’ nei confessionali. On line è disponibile l’articolo di Ilaria Donatio, Omosessualità, i ricatti della fede dietro la grata del confessionale, da cui emerge una certa difficoltà a comprendere un fenomeno, sempre esistito, di cui però soltanto recentemente si comincia seriamente a parlare.

Il governo francese per l’illegalità del burqa

Il governo francese presenterà nelle prossime settimane un disegno di legge che prevede l’introduzione del divieto totale di indossare il velo integrale in pubblico. Una proposta del genere era già stata avanzata da parlamentari di centrodestra, ed aveva sollevato dubbi giuridici da parte del Consiglio di Stato. In Francia sono stimate in circa duemila le donne che indossano il burqa o il niqab. Approfondimenti su Le Monde.