Archivi Giornalieri: mercoledì, 12 Maggio, 2010

Aggredito il disegnatore Lars Vilks

Lars Vilks, il disegnatore svedese noto per aver pubblicato vignette raffiguranti Maometto, ritenute “blasfeme”, e già bersaglio di un piano jihadista omicida (cfr. Ultimissima del 10 marzo), è stato aggredito durante una lezione universitaria sulla libertà d’espressione da lui tenuta presso l’ateneo di Uppsala. L’attacco all’artista è stato portato da un giovane, subito seguito da altre persone. Il video dell’episodio è stato pubblicato sul sito di Repubblica.

Gruppo maschilista tenta l’assalto a Wikipedia

In questi ultimi giorni Wikipedia in lingua italiana sta fronteggiando un assalto, non si sa se ben orchestrato oppure spontaneo, da parte di alcuni contributori che, in nome della difesa dell’enciclopedia libera dal cosiddetto “anarco-femminismo”, stanno tentando di inserire pesanti e non provate modifiche ad argomenti scottanti come la violenza di genere, l’affido condiviso e il divorzio. “Pietra dello scandalo”, se così vogliamo chiamarla, sono alcune dichiarazioni personali – riprese dal giornale della Curia orobica Eco di Bergamo e citate… Leggi tutto »

Boom di sbattezzi “cattolici” in Italia: ecco i dati di download del modulo UAAR

Un record assoluto: senza giornate nazionali, senza appelli o propaganda, nel solo mese di aprile sono stati registrati 5500 download del modulo per lo sbattezzo dal sito internet della UAAR. «Finora i picchi si erano verificati solo in occasione delle giornate dello sbattezzo: – spiega Raffaele Carcano, segretario nazionale della UAAR – viene da chiedersi perché, ad aprile 2010, tanti italiani abbiano deciso di informarsi a proposito». Non solo dowload, infatti, ma anche telefonate ed e-mail che ad aprile si… Leggi tutto »

Un premio cattolico per padre Cantalamessa

Lo scorso 2 aprile (cfr. relativa Ultimissima) paragonò gli attacchi alla Chiesa all’antisemitismo, suscitando polemiche su scala mondiale e una veloce presa di distanza da parte del portavoce della Santa Sede, padre Federico Lombardi. Padre Raniero Cantalamessa è tuttavia ancora predicatore del papa: e ieri, riporta l’Agenzia SIR, ha ricevuto all’Università Lateranense il “Premio Paoline Comunicazione e Cultura 2010”. Il “buon comunicatore” ha ricevuto il riconoscimento per il suo “costante impegno pastorale esercitato a servizio della Parola”.

Cagliari, il microcredito passa per la parrocchia e la Caritas

Il microcredito, scrive il sito della provincia di Cagliari, “nasce come speranza per coloro che si trovano in una condizione di particolare disagio economico e sociale: disoccupati, lavoratori in cassa integrazione, lavoratori in mobilità, lavoratori precari, famiglie a basso reddito, donne in difficoltà, immigrati, microimprese e piccole attività commerciali”. Per richiedere il microcredito ci si dovrà però rivolgere “alle parrocchie o ai centri d’ascolto sparsi nel territorio di tutta la provincia che aiuteranno il richiedente a compilare la domanda che… Leggi tutto »