Archivi Giornalieri: martedì, giugno 1, 2010

Maldive, apostata rischia la pena di morte

Il trentasettenne Mohamed Nazim, scrive Minivan News, in un confronto pubblico ha dichiarato che si sente “un cittadino delle Maldive, non un musulmano”: pare che sia stato il primo a farlo. La costituzione dell’arcipelago asiatico, tuttavia, si basa esplicitamente “sui principi dell’islam”. Il portavoce della Fondazione islamica, Zakir Naik, gli ha replicato che Nazim ha letto i libri “sbagliati” e l’ha invitato a non diffondere simili idee e a pentirsi: in caso contrario, secondo la Fondazione deve essere punito per… Leggi tutto »

Dieci banche indagate per sospetto riciclaggio compiuto dallo IOR

L’inchiesta avviata dalla Procura di Roma per i rapporti bancari intrattenuti dallo IOR con Unicredit (cfr. Ultimissima del 25 novembre) si è allargata ad altre nove banche italiane. Poiché le operazioni compiute dallo IOR non evidenziano mai il nome della persona fisica o giuridica che effettivamente la dispone, gli inquirenti sospettano che in tal modo la banca del Vaticano si presti a concretizzare operazioni di riciclaggio di denaro sporco. L’inchiesta si dovrà comunque scontrare con la tradizionale refrattarietà vaticana  ad… Leggi tutto »

Toscana: proposta di inserire il testamento biologico nella carta sanitaria elettronica

In Toscana è stato da poco avviato il progetto di una nuova carta sanitaria elettronica, grazie alla quale ogni cittadino potrà accedere alle principali informazioni sanitarie che lo riguardano. Mauro Romanelli, consigliere regionale verde, ha chiesto che nel Fascicolo sanitario elettronico di ogni cittadino sia inserita anche l’eventuale espressione di direttive anticipate sulle terapie che la persona è disponibile ad accettare.

Vignette su Maometto: reazioni in Bangladesh e in Sudafrica

Anche il Bangladesh ha temporaneamente bloccato l’accesso a Facebook, dopo che vi erano state pubblicate delle vignette satiriche su Maometto. Un uomo è stato inoltre arrestato per avere in tal modo “diffuso malignità e insultato i leader del paese”. Un portavoce della commissione che regolamenta le telecomunicazioni bangladesi ha dichiarato alla AFP che Facebook “colpisce i sentimenti religiosi della popolazione”. In Sudafrica ha suscitato polemiche una vignetta del noto disegnatore Zapiro raffigurante un perplesso Maometto, sul lettino dello psicanalista, affermare… Leggi tutto »

La fede di Gabriella Carlucci viene dopo la famiglia

Si è battuta contro la nomina di uno scienziato a presidente del CNR, perché “non ha nemmeno vinto il premio Nobel”; ha chiesto di “fermare il boia” che voleva eseguire le volontà di Eluana Englaro; ha definito la pillola RU486 “un aborto fai-da-te”; ha definito gli ateobus UAAR “una pagliacciata”. Gabriella Carlucci (PDL) è senza dubbio una convinta cattolica, ma non abbastanza da farle dimenticare la famiglia: eletta sindaco di Margherita di Savoia (BT), scrive il Corriere del Mezzogiorno, ha… Leggi tutto »

Nigeria, abusi sessuali: si dimette arcivescovo irlandese

L’irlandese Richard Burke, arcivescovo cattolico di Benin City, in Nigeria, si è dimesso dopo essere stato accusato di abusi sessuali nei confronti di una ventunenne. Il papa ha accettato le dimissioni. La BBC scrive che il prelato ha ammesso la relazione, ma ha negato le violenze.

“E’ posseduto da Satana”, e gli strappa il cuore mentre è ancora vivo

Jarrod Wyatt, un combattente di arti marziali, ha ucciso a Klamath, negli USA, il suo amico e sparring partner Taylor Powell. Lo ha ucciso praticandogli un incisione nel cuore e asportandoglielo quando ancora era vivo, continuando poi il macabro rito rimuovendo parte del viso e un bulbo oculare, e terminando poi il tutto cucinando parti del corpo della vittima. Secondo quanto scrive il NY Daily News, Wyatt e Powell sarebbero stati convinti dell’imminenza della fine del mondo, e che si… Leggi tutto »