Archivi Giornalieri: lunedì, giugno 14, 2010

Sulmona (AQ): i soldi per la ricostruzione dirottati sulla visita del papa

Il prossimo 4 luglio Benedetto XVI si recherà in visita a Sulmona (AQ). Secondo quanto riporta oggi Repubblica, la giunta comunale di centrodestra ha deciso di dirottare quasi un milione di euro dai fondi destinati alla ricostruzione alle spese per accogliere il sommo pontefice. Il denaro servirebbe per lavori di viabilità e per allestire l’area di atterraggio dell’elicottero papale. La decisione potrebbe costare una multa salata all’amministrazione, perché l’uso di quei fondi era vincolato alla ricostruzione.

Bologna e Caravaggio (BG): sospesi due sacerdoti

Don Andrea Agostini, condannato a ottantadue mesi di reclusione per molestie sessuali su bambine (cfr. Ultimissima del 19 marzo), è stato infine sospeso dalla diocesi di Bologna: con un comunicato stampa la Rete Laica bolognese, di cui fa parte anche l’UAAR, ha definito la decisione ” tardiva e insufficiente. Il cardinale Caffarra deve delle scuse alle famiglie delle bambine vittime delle molestie sessuali di don Andrea Agostini”. Sospensione anche per un sacerdote di Caravaggio (BG), ‘vittima’ di un servizio de… Leggi tutto »

Diocesi Nardò-Gallipoli, quattro sacerdoti sospesi per vicende sessuali

Nella diocesi di Nardò-Gallipoli, quattro sacerdoti sono stati sospesi dai loro incarichi per vicende sessuali, che riguarderebbero la violazione del voto di castità ma non la pedofilia. Le indagini interne e riservatissime, avviate dal vescovo Domenico Caliandro con l’ascolto di testimoni, hanno portato alla sospensione dei preti in questione, anche per episodi di anni fa. Per un episodio è stato condannato a tre anni e sei mesi in primo grado dal tribunale di Brindisi don Lorenzo Greco, che nel 2001… Leggi tutto »

Somalia: guardavano partita dei Mondiali, islamisti li uccidono

Due persone sono state uccise sabato scorso da miliziani del gruppo estremista Hezbal Islam nei dintorni di Mogadiscio, in Somalia. La loro colpa? Guardare la partita dei Mondiali del Sudafrica Argentina-Nigeria. I miliziani hanno fatto irruzione in una casa dove alcune persone stavano assistendo al match, le hanno arrestate per sottoporle a giudizio e hanno sparato a due di loro che avevano provato a fuggire. Secondo una fatwa delle Corti Islamiche del 2006, il calcio è infatti un “atto satanico”…. Leggi tutto »