Archivi Giornalieri: domenica, luglio 11, 2010

Assegnato alla Chiesa cattolica il premio “Chiuso come un’ostrica”

Il premio Verschlossene Auster (“Chiuso come un’ostrica”) è assegnato ogni anno da un’associazione di giornalisti tedeschi a una persona o a una organizzazione che si sono distinte per assenza di trasparenza e mancanza di volontà di collaborare con la stampa. L’edizione 2010, la nona della storia, è stata ‘vinta’ dalla Chiesa cattolica, premiata per aver “raramente mostrato la volontà di educare, ostacolando invece i giornalisti investigativi”. La Chiesa succede all’associazione delle banche tedesche, al Comitato Olimpico Internazionale e a Vladimir… Leggi tutto »

Al catechismo nonostante il ‘no’ del padre: il caso finisce in tribunale

Un bambino di quasi nove anni non battezzato, i genitori separati, un regime di affido condiviso. La madre decide di propria iniziativa, con il consenso di un sacerdote, di iscrivere il figlio al catechismo; il padre dice ‘no’, perché la legge sull’affido condiviso prevede che le scelte educative debbano essere condivise. Il bambino continua tuttavia a frequentare il catechismo, e il padre, socio dell’associazione FigliPerSempre Onlus, decide di avviare un’iniziativa legale. Il caso è stato discusso presso il Tribunale di… Leggi tutto »