Archivi Giornalieri: venerdì, settembre 3, 2010

Il Comune di Bolzano istituisce un “tavolo” di confronto con le confessioni religiose

Con un comunicato stampa pubblicato sul suo sito istituzionale, il Comune di Bolzano ha dato notizia dell’istituzione di un “tavolo consultivo di confronto permanente fra le diverse comunità religiose e l’amministrazione comunale”. Il sindaco Luigi Spagnolli, a capo di una giunta di centrosinistra, intende in tal modo “favorire il dialogo istituzionale, sviluppare una cultura del costante confronto fra culture e fedi, affrontare insieme all’Amministrazione comunale le problematiche concrete e i bisogni che emergono in tutte le varie sfere della vita… Leggi tutto »

Sondaggio mostra indifferenza per la visita del papa nel Regno Unito

La National Secular Society, una delle associazioni promotrici di Protest the Pope, dà notizia di un sondaggio commissionato dalla rivista cattolica The Tablet che mostrerebbe una diffusa indifferenza dei cittadini britannici nei confronti dell’imminente visita di Benedetto XVI. I risultati evidenziano anche una scarsa popolarità del papa (figura meno conosciuta di Fabio Capello, selezionatore della nazionale di calcio inglese) e della Chiesa cattolica (solo l’11% del campione pensa che abbia agito bene a proposito dei casi di pedofilia tra il… Leggi tutto »

“Avvenire” invita a non speculare sugli studenti

Ieri la conferenza stampa con cui il ministro dell’istruzione Mariastella Gelmini ha dichiarato di non poter far niente per i lavoratori precari, definiti “in sovrannumero”: già oggi un editoriale di commento, a firma di Davide Rondoni, pubblicato sul quotidiano dei vescovi italiani Avvenire. Il testo contiene diversi moniti: “Nell’anno scolastico che sta per cominciare non si guardi ad altri interessi che non siano quelli dei ragazzi, non si sfrutti il loro nome per richieste e pretese, per quanto comprensibili. Non… Leggi tutto »

Il papa ai giovani: “pensate a Dio, non al posto fisso”

La sala stampa del Vaticano ha diffuso oggi il messaggio inviato da Benedetto XVI ai giovani in occasione della Giornata Mondiale della Gioventù che si svolgerà il prossimo agosto a Madrid, in Spagna. Dopo aver auspicato che anche i giovani che “sono dubbiosi o non credono in Lui” partecipino a questa esperienza, il papa ha sostenuto che “la domanda del posto di lavoro e con ciò quella di avere un terreno sicuro sotto i piedi è un problema grande e… Leggi tutto »