Archivi Giornalieri: venerdì, settembre 10, 2010

Jones dice di rinunciare a bruciare il Corano

Nuovo ripensamento per il reverendo Terry Jones del Dove World Outreach Center: non è più intenzionato a bruciare pubblicamente il Corano, domani, in occasione del nono anniversario dell’attacco alle Torri Gemelle. Si temono tuttavia disordini, soprattutto nel mondo islamico: già oggi c’è stato un morto, durante una manifestazione di protesta davanti a una base Nato a Fayzabad, nel nord dell’Afghanistan. Diverse organizzazioni islamiche hanno invitato a bruciare le bandiere degli Stati Uniti.

Miracolo a Venezia: alla Mostra del cinema, gli atei premiano “I baci mai dati”

La quinta edizione del premio Brian, il premio della UAAR al film più laico in mostra a Venezia, va quest’anno al film I baci mai dati, della regista italiana Roberta Torre: un film ambientato nel quartiere popolare catanese Librino che mostra la “generazione spontanea” di un miracolo e la conseguente nascita di un colorato business del sacro. Queste le motivazioni della giuria: il film mostra «con sguardo disincantato e notevole umorismo… gli elementi di una vera e propria trappola sociale… Leggi tutto »

In libreria: “In nessun paese”, di Ivan Scalfarotto con Sandro Mangiaterra

E’ da alcuni giorni in libreria il libro di Ivan Scalfarotto, con Sandro Mangiaterra, intitolato In nessun paese. Perché sui diritti dell’amore l’Italia è fuori dal mondo(219 pagine, 17,50 euro). Secondo il lancio redazionale dell’editore Piemme, “i diritti negati sono uno dei nodi cruciali su cui si gioca il futuro di un Paese. Per questo l’Unione europea ha approvato norme all’avanguardia contro l’omofobia e le discriminazioni, e quasi ovunque in Occidente sono state varate leggi sui diritti delle nuove famiglie…. Leggi tutto »

Usa, reverendo Jones: “Non brucio il Corano, ma no moschea a Ground Zero”

Il pastore Terry Jones del Dove World Outreach Center a Gainesville in Florida, che aveva annunciato pubblicamente di voler bruciare copie del Corano in occasione dell’11 settembre suscitando proteste da tutto il mondo (Ultimissima di ieri), è tornato sui suoi passi. Jones si era detto disponibile ad annullare la manifestazione anti-islam se avesse ricevuto una richiesta ufficiale in tal senso da parte dell’amministrazione Obama. Il reverendo ha annunciato inoltre che si recherà proprio sabato a New York per incontrare l’imam… Leggi tutto »