Archivi Giornalieri: sabato, settembre 25, 2010

Vittime di preti pedofili, primo raduno a Verona

Oggi è stato organizzato a Verona dal gruppo La Colpa, presso il Palazzo della Gran Guardia, il primo incontro tra le vittime di abusi sessuali da parte di sacerdoti. Tante le testimonianze di coloro che hanno subito abusi, soprattutto ex allievi dell’istituto per sordi Provolo. In particolare Repubblica riporta la storia di Laura, che a 11 anni subì una serie di violenze dal sacerdote della sua parrocchia. Storia che mette in luce il senso di omertà diffuso e la tendenza… Leggi tutto »

Banda della Magliana, la Minardi: “Sono stata con Calvi e Marcinkus”

In un libro-intervista con la giornalista della Rai Raffaella Notariale, in uscita e dal titolo Segreto criminale (ed. Newton & Compton), Sabrina Minardi – già amante del boss della Banda della Magliana Renato De Pedis – parla di esperienze che avrebbe avuto tra ambienti criminali, bancari e vaticani. Dichiarazioni destinate a far discutere e a riaprire il dibattito, in particolare sui rapporti tra Banda della Magliana e Vaticano. La Minardi avrebbe avuto una relazione con Roberto Calvi, banchiere del Banco… Leggi tutto »

Spagna: minacce islamiste, discoteca deve cambiare nome

Ad Aguilas, località costiera della Murcia, da anni esiste una discoteca chiamata Mecca e costruita in modo da ricordare una moschea. Come riporta Publico.es, i proprietari hanno ricevuto minacce da estremisti, l’attacco al sito web e diverse pressioni da parte della comunità islamica locale. Il caso è stato ripreso anche dai media arabi a livello internazionale, che hanno parlato di insulto alla sensibilità religiosa e prospettato una campagna di boicottaggio. I proprietari hanno negato di voler offendere l’islam, ma alla… Leggi tutto »

Frattini: “Esenzioni fiscali a Chiesa? Non sono aiuti di stato”

Il ministro degli Esteri Franco Frattini, durante la conferenza stampa a margine dell’assemblea generale dell’Onu a New York, ha negato che le esenzioni fiscali alla Chiesa siano aiuti di stato (Ultimissima di ieri). Ha parlato della possibile apertura della procedura d’infrazione contro l’Italia da parte della Commissione Europea, affermando che “non è ancora aperta”, ma che “i tempi sono sufficientemente lunghi per spiegare le motivazioni” della concessione di certe esenzioni alla Chiesa, cosa “che deve essere fortemente difesa dal governo… Leggi tutto »