Archivi Giornalieri: venerdì, ottobre 15, 2010

GB, per giurista islamico “nel matrimonio non può esserci stupro”

Lo sceicco Maulana Abu Sayeed, presidente dell’Islamic Sharia Council del Regno Unito, che gestisce la più importante rete di corti islamiche d’Oltremanica, ha sostenuto che “fare sesso senza il consenso della moglie non è una cosa buona, ma non è stupro”. Ne dà notizia il Telegraph. La sharia, sostiene Sayeed, considera lo stupro “un adulterio con l’uso della forza”: e poiché tra moglie e marito non può esserci adulterio, “non può dunque nemmeno esserci stupro”. Una legge che legalizzava lo… Leggi tutto »

Roma, Militia Christi interrompe seduta I Municipio

Il gruppo estremista cattolico Militia Christi ha interrotto ieri i lavori del consiglio del I Municipio. I consiglieri stavano discutendo le modifiche da apportare alla legge regionale sui consultori, quando un drappello di Militia Christi ha fatto irruzione in aula al grido di “abortisti” e “assassini” nei confronti degli esponenti del centrosinistra e dell’UDC: questi ultimi, intenzionati ad astenersi, sono stati accusati di favorire a loro volta la pratica dell’aborto. Sono stati lanciati volantini e anche delle sedie. I lavori… Leggi tutto »

Diplomarsi negli studi sindonici, ora si può

Il Pontificio ateneo Regina Apostolorum di Roma ha dato vita a un corso in studi sindonici, che riconoscerà un diploma di specializzazione. L’obbiettivo è di studiare la Sindone con “fede e rigore scientifico”. I docenti sono tutti autenticisti.

Dio non torna: ma è tornato il clericalismo

Raffaele Carcano* Con buona pace dei vari Massimo Introvigne, Giancarlo Bosetti e Luigi Santambrogio, Dio non è affatto tornato. Non vi è infatti traccia del suo ritorno nei sondaggi e nelle inchieste sociologiche che studiano la diffusione della credenza in entità sovrannaturali, l’appartenenza confessionale o la pratica religiosa. Ma anche chi non si fida dei sondaggi (nei quali, quasi sempre, è comunque è il dato religioso a essere sovradimensionato) potrebbe e dovrebbe prestare ascolto a voci più autorevoli di quelle… Leggi tutto »