Archivi Mensili: dicembre 2010

Card. Bagnasco su Radio Vaticana: “Attendiamo sentenza Strasburgo su crocifisso”

Intervistato ieri da Radio Vaticana, il presidente della Conferenza episcopale card. Angelo Bagnasco, rilancia il ruolo della Chiesa per la “sfida educativa” del prossimo decennio, che aiuti a superare l’”analfabetismo religioso”. Il prelato parla della “prossimità grande che la Chiesa ha in Italia” tra la gente, con le sue 26mila parrocchie. Si esprime anche sulla mancata segnalazione delle festività cristiane sui diari scolastici distribuiti dall’Ue, contro cui si è scagliato il ministro degli Esteri Franco Frattini (Ultimissima di oggi): “Temo… Leggi tutto »

Vaticano: motu proprio del papa, arrivano norme anti-riciclaggio

Con la legge 127, Benedetto XVI ha emanato tramite motu proprio nuove disposizioni per adeguare il Vaticano alle normative internazionali contro il riciclaggio di denaro, come primo passo per poter entrare nella white list, che comprende stati in linea con gli standard. La nuova norma impone controlli su tutte le somme che transitano in Vaticano e istituisce per questo una Autorità di Informazione Finanziaria (Aif), organismo che comminerà anche delle sanzioni amministrative. Col motu proprio si colpiscono la tratta di… Leggi tutto »

Spagna, si apre inchiesta sui bambini “rubati” dal franchismo

Il governo della regione di Madrid avvierà una inchiesta sulla sorte dei neonati degli oppositori politici al franchismo tra 1961 e 1971, dopo una serie di denunce arrivate ai magistrati dell’Audiencia Nacional. Già da tempo si indagava su una serie di casi di bambini ufficialmente registrati come morti ma in realtà affidati ad altre famiglie. Secondo il giudice Baltazàr Garzon, che aveva raccolto numerose testimonianze, e alcuni storici che hanno avviato ricerche in merito, dal 1937 al 1950 era prassi… Leggi tutto »

Enna, omosessualità del genitore non è ostacolo per affido condiviso

Lo scorso ottobre è iniziata una causa di separazione per una coppia con con due figli di 3 e 6 anni. Il marito aveva incolpato la moglie della separazione e chiesto l’affido esclusivo dei figli: la madre, ha sostenuto l’uomo, avrebbe un relazione omosessuale. Il giudice del tribunale civile di Nicosia Alessandro Dagnino non gli ha dato ragione e ha ordinato l’affido condiviso. È stata da pochi giorni depositata l’ordinanza con cui ha deciso che “l’eventuale relazione omosessuale della madre… Leggi tutto »

Frattini, protesta contro i diari scolastici UE: “Mancano festività cristiane”

Giornalettismo e il Guardian danno notizia dell’ultima protesta portata avanti dal ministro degli Esteri Frattini alla Commissione Europea. Frattini ha scritto al presidente Barroso chiedendo che milioni di diari scolastici distribuiti dall’Unione Europea vengano ritirati. Riportano infatti indicazioni culturali e date di feste religiose islamiche, indù, sikh e cinesi, ma mancano il Natale e la Pasqua. Frattini ha definito l’episodio “un’indecenza, una cosa indegna”, ha chiesto di individuare i responsabili e ha accusato Bruxelles di non agire in modo adeguato… Leggi tutto »

Massiccio esodo di fedeli dalla chiesa austriaca

Come riportato da Marco di Blas nel suo blog, l’esodo di fedeli dalla chiesa austriaca quest’anno è stato massiccio: oltre 80000 in meno. Lo ha ammesso il cardinale Christoph Schönborn, in un’intervista al quotidiano di Innsbruck “Tiroler Tageszeitung”, il quale ne ha anche imputato la causa ai numerosi episodi di violenza e abuso sessuale perpetuati all’interno dei convitti religiosi, venuti alla luce nei mesi scorsi. Sono 1142 ormai in Austria le persone che dall’inizio dell’anno si sono rivolte ai servizi… Leggi tutto »

Iraq: padre uccide la figlia appartenente ad al-Qaeda

La notizia è riportata da un’ANSA del 24 dicembre e da Al Arabiya News Channel. Il delitto è avvenuto a Mandili, 100 km a nord-est di Baghdad, nella provincia di Diyala. La forze dell’ordine, andate per catturare Shahlaa Najim al-Anbaky sospettata di appartenere ad al-Qaeda, hanno invece arrestato il padre, il quale ha confessato di aver strangolato e tagliato la gola alla figlia e di averla sepolta nei pressi della propria abitazione. Le motivazioni dell’omicidio sembrano essere due: la difesa… Leggi tutto »

CICAP: anche nel 2010 le stelle hanno sbagliato

Anche quest’anno il CICAP, Comitato Italiano per il Controllo delle Affermazioni sul paranormale, ha vagliato televisione, internet e radio per raccogliere le previsioni astrologiche per l’anno in corso. Ora, a conclusione del 2010, arriva il verdetto. “Ogni anno il risultato è lo stesso: gli astrologi e i veggenti non sanno prevedere il futuro più di una qualunque persona intelligente che legga il giornale”, dice Massimo Polidoro, segretario del comitato. Gli fa eco Stefano Bagnasco, fisico dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare… Leggi tutto »