Archivi Giornalieri: venerdì, dicembre 3, 2010

Milano, Lega contro mostra islamica: “inopportuna a Natale”

Polemiche a Milano per la mostra Arte della civiltà islamica, a Palazzo Reale fino al 30 gennaio dell’anno prossimo. Secondo i due parlamentari leghisti, Claudio D’Amico e Laura Molteni, un’esposizione del genere in queste settimane è inopportuna. “Le radici giudaico-cristiane”, sostiene Molteni, “rappresentano tradizioni di un popolo millenario che non devono essere cancellate o oscurate, soprattutto nel periodo natalizio”. Il pericolo è “domani di soccombere” all’islam, “che ci imporrà di togliere i nostri simboli nei luoghi pubblici e di cultura”…. Leggi tutto »

Incontro all’OSCE

La Federazione Umanista Europea e l’UAAR organizzano il 9 dicembre a Vienna, Hofburg, dalle 13.00 alle 14.30, nell’ambito del Meeting OSCE (Organizzazione per la Sicurezza e la Cooperazione in Europa) sulla libertà di religione o credenza, un incontro sul tema Pluralismo, relativismo e stato di diritto. Per l’UAAR interverrà Vera Pegna. I dettagli sul sito OSCE. La redazione

Giovanna Melandri presenta un pdl per un’ulteriore ora di religione

Giovanna Melandri (PD) ha presentato ieri un progetto di legge, già sottoscritto da una ventina di parlamentari di entrambi gli schieramenti, con cui si chiede che sia introdotta nella scuola italiana una nuova materia, “introduzione alle religioni”, in aggiunta all’insegnamento della religione cattolica. Il nuovo insegnamento, sostiene Melandri sul suo blog, intende “cominciare a dotare gli studenti di quegli strumenti culturali idonei a comprendere la pluralità che caratterizza la società di oggi”, nella quale “il senso del sacro è ancora… Leggi tutto »

Tremonti e i docenti di religione

In una recente nota il Ministero dell’Economia e delle Finanze guidato da Giulio Tremonti, l”inventore’ del meccanismo dell’8permille, ha chiarito i dubbi avanzati da “numerose Ragionerie territoriali dello Stato in merito al trattamento economico da attribuire agli insegnanti di religione cattolica nominati (con nulla osta vescovile N.d.R) nelle scuole di istruzione secondaria di primo grado” (quelle che una volta si chiamavano scuole medie). Dubbi sorti perchè, secondo i decreti di attribuzione emanati dagli Uffici Scolastici regionali, ai docenti suddetti –… Leggi tutto »

Nuovo numero de “L’Ateo”

E’ in corso di distribuzione il numero 6/2010 de L’Ateo, il bimestrale dell’UAAR. Il fascicolo è dedicato al XX settembre, e contiene contributi e articoli di Turchetto, Carcano, Pegna, Pozzo, Pinna, Nisticò, Trevisan, Merloni, Venturi, Tamagnone, Orfali, Caprara, Accorti, D’Alpa, Broseghini, Cristiani, Pigozzo, Scatto, Consalvi. La redazione

Ex arcivescovo anglicano denuncia la discriminazione dei cristiani

Il sito della BBC dà notizia che l’ex arcivescovo di Canterbury, lord George Carey, ha denunciato che i cristiani di “profonda fede” sono discriminati in Inghilterra. Egli sostiene che un certo numero di segnali fanno pensare che il cristianesimo sia, nelle sue parole, “spazzolato via” dalla società inglese. Carey ha recentemente dichiarato davanti all’edificio della Camera dei Lord che “Il cristianesimo è una religione pubblica, lo è sempre stato e sempre lo sarà. Ciò in cui noi crediamo è di… Leggi tutto »

Bagnasco su unità d’Italia: “Cattolici soci fondatori del paese”

Il presidente della Cei, card. Angelo Bagnasco, elogia l’unità d’Italia ed esalta il contributo dei cattolici. Lo ha fatto ieri aprendo i lavori del X Forum del progetto culturale della Cei, dal titolo I 150 anni dell’Unità d’Italia, tradizione e progetto, presso il complesso di Santo Spirito in Sassia, a Roma. L’unità, ha detto, è una “conquista preziosa e ancoraggio irrinunciabile” e i cattolici sono “soci fondatori” del nostro Paese. “Nessuna ombra” viene “dai rapporti tra laici e cattolici, tra… Leggi tutto »

Vantaggioso accordo dell’ORP con l’Alitalia

Il segretario radicale Mario Staderini dà notizia sul sito de Il Fatto Quotidiano che l’Opera Romana Pellegrinaggi ha siglato un accordo con l’Alitalia con sostanziosi sconti sui biglietti aerei per i pellegrini che visitano Roma attraverso l’ORP, agenzia turistica del Vaticano. Oltre ai biglietti low cost, l’accordo prevede pacchetti di favore per le imprese turistiche della Chiesa cattolica che consentono, per tre giorni e con una spesa a partire da 140 euro, l’utilizzo illimitato dei mezzi pubblici, dei minibus e… Leggi tutto »