Archivi Giornalieri: domenica, gennaio 2, 2011

Imam di Al-Azhar contro il papa: “Ingerenza negli affari dell’Egitto”

Il grande imam dell’università sunnita di Al-Azhar al Cairo, lo sceicco Ahmed El Tyeb, ha criticato Benedetto XVI. Il fatto che il papa abbia chiesto di difendere i cristiani, sostiene l’imam, è un “intervento inaccettabile negli affari dell’Egitto”. “Perché il papa non ha chiesto la protezione dei musulmani quando venivano attaccati in Iraq?”, si domanda El Tyeb, che critica la “visione sbilanciata su musulmani e cristiani che rischiano la vita in tutto il mondo”. El Tayeb annuncia l’istituzione di un… Leggi tutto »

Moschea a Torino, la Lega: “faremo ricorso al Tar”

Il Comune di Torino ha dato il permesso per edificare una moschea, senza minareto, in una ex fabbrica in via Urbino. Il nuovo edificio di culto potrà ospitare circa 800 fedeli e diventerà anche centro culturale. I lavori nello stabile in zona Borgata Aurora inizieranno a breve, grazie anche a finanziamenti del governo marocchino. Una volta inaugurata questa struttura, verrà chiusa la moschea in corso Giulio Cesare, ormai inadeguata. Il capogruppo della Lega Nord in Consiglio regionale, Mario Carossa, però… Leggi tutto »

Napolitano esprime solidarietà al papa: “Italia difende valori cristiani”

Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, ha espresso ieri con un comunicato la sua solidarietà a Benedetto XVI, per gli attacchi subiti dai cristiani in varie parti del mondo. Napolitano si unisce all’appello del papa per la pace (Ultimissima di oggi), “affinché tali forme di cruenta discriminazione abbiano a cessare, nel fermo convincimento che i diritti dell’uomo vadano ovunque promossi, difesi e rispettati”. L’Italia, in vista dei 150 anni dall’Unità, “può dirsi orgogliosa di considerare la libertà religiosa parte integrante… Leggi tutto »

Benedetto XVI: “Libertà religiosa minacciata da laicismo e fondamentalismo”

Ieri, in occasione della messa per la Giornata mondiale per la pace, Benedetto XVI ha invitato alla preghiera contro la guerra, “che è il volto più orrendo e violento della storia”. La pace, ha sostenuto il papa, “è dono di Dio”, “dono messianico per eccellenza”, “primo frutto della carità che Gesù ci ha donato”, “nostra riconciliazione e pacificazione con Dio”. La pace è “anche un valore umano da realizzare sul piano sociale e politico, ma affonda le sue radici nel… Leggi tutto »

Nuovi referenti UAAR

Durante la riunione dello scorso 21 dicembre il Comitato di coordinamento UAAR ha proceduto alla nomina di tre nuovi referenti provinciali dell’associazione: per Biella, Marco Mosca Boglietti; per Foggia, Gian Maria Gasperi; per Viterbo, Giancarlo Goletti. L’associazione

Parisi: “Dio per me non è neanche un’ipotesi”

Lo scienziato italiano Giorgio Parisi è stato da poco insignito del premio Planck per la fisica, prestigioso riconoscimento assegnato tra gli altri a Einstein, Bohr, Heisenberg e finora solo a due italiani prima di lui: Enrico Fermi e Bruno Zumino. Parisi ha lavorato con Nicola Cabibbo nel campo della fisica delle particelle, approdando alla meccanica statistica e alla teoria della complessità; “il Planck è un premio, se si può dire così, alla carriera. Ne sono ovviamente fiero e non me… Leggi tutto »

Fabio Garagnani (PdL): soldi a chi frequenta scuole private

Fabio Garagnani, deputato PdL, ritiene che le famiglie e gli studenti che scelgono scuole non statali “sono in condizioni di grave svantaggio economico rispetto alle altre famiglie”; ha quindi lanciato una campagna d’opinione per promuovere una legge che garantisca un finanziamento a tutte le famiglie che mandano i loro figli nelle scuole materne ed elementari paritarie. La notizia è riportata da L’Unità. La proposta di Garagnani, oltre a incontrare l’opposizione del centrosinistra, ha suscitato perplessità anche in esponenti della Lega,… Leggi tutto »