Archivi Giornalieri: lunedì, gennaio 3, 2011

Il vescovo di Cordoba allerta: c’è un piano per aumentare la popolazione gay

Il vescovo di Cordoba Demetrio Fernandez ha dichiarato lo scorso 26 dicembre, durante la Festa della Famiglia, che “l’Unesco ha un piano per far sì che metà della popolazione mondiale sia omosessuale”, e che per raggiungere questo scopo impiega diversi sistemi in modo da “impiantare l’ideologia, già presente nelle scuole” per cui “uno non nascerà uomo o donna ma potrà scegliere e cambiare di sesso secondo la propria voglia”. Secondo quanto riporta El Pais, per il vescovo spagnolo questo è… Leggi tutto »

Lombardia, il TAR boccia le linee-guida sull’aborto

Il TAR lombardo ha dichiarato “illegittima l’intera disciplina impartita dalla Regione” in merito alle interruzioni di gravidanza, in quanto contrastante con la legge 194. Ha pertanto annullato la delibera lombarda del 22 gennaio 2008 (cfr. relativa Ultimissima). Il ricorso era stato presentato da otto medici aderenti alla CGIL. Secondo il presidente della Regione, Roberto Formigoni (PDL), “l’atto della Lombardia era e resta un atto di indirizzo tutt’ora valido”. Nel comunicato ufficiale, Formigoni ha sostenuto che “tutto rimane come prima negli… Leggi tutto »

L’utile del concerto di Natale all’ospedale del Vaticano

Il concerto benefico di Natale, organizzato in Senato dal presidente Renato Schifani alla presenza del segretario di Stato, il card. Tarcisio Bertone, ha fruttato 45.000 euro di ricavi, che sono versati il 25 dicembre dallo stesso Schifani all’ospedale pediatrico Bambino Gesù. La seconda carica dello Stato ha definito il nosocomio, che gode dell’extraterritorialità in quanto appartenente alla Santa Sede, “un prestigioso centro di eccellenza di cui siamo tutti fieri”, e a cui le Istituzioni “devono essere vicine”. Raffaele Carcano

Frattini striglia la UE: “Italia sola a difendere cristiani”

Il ministro degli Esteri italiano, Franco Frattini, ha chiesto che l’Unione Europea conceda aiuti economici soltanto a quei paesi che rispettano il diritto alla libertà religiosa, “collaborando” nella protezione dei cristiani. Frattini si è rammaricato dell’atteggiamento dell’UE, sostenendo che “l’Italia non puo’ essere sola e isolata nella grande battaglia nel mondo perché i cristiani non siano perseguitati”. Il ministro ha aggiunto che porterà il caso delle “persecuzioni ai cristiani” al prossimo Consiglio dei Ministri degli Esteri UE. E’ stato nel… Leggi tutto »

Reggio Emilia, vescovo e sindacati contro i saldi il 6 gennaio

Il vescovo di Reggio Emilia, mons. Adriano Caprioli, ha criticato la decisione della Regione Emilia-Romagna di avviare la stagione dei saldi il 6 gennaio, in coincidenza con l’”importante festività” cristiana dell’Epifania. Anche Cgil, Cisl e Uil di Reggio Emilia, scrive Avvenire, hanno criticato il provvedimento, arrivando a indire uno sciopero dei lavoratori del commercio proprio per il 6 gennaio. Raffaele Carcano

“Gli atei in via di estinzione”

Secondo una ricerca tedesca condotta da Michael Blume e ripresa dal Sunday Times, gli atei sarebbero in via di estinzione, e per ragioni evoluzionistiche: questo perché i paesi dove le famiglie sono più religiose sono caratterizzati da più alti indici di natalità. Lo studio è stato ripreso anche in Italia, per esempio da La Stampa e dall’ANSA, senza tuttavia spiegare la ragione per cui la crescita del numero dei non credenti sia così rapida nei paesi occidentali, quelli caratterizzati cioè… Leggi tutto »

Israele, lettera di 27 mogli di rabbini contro la minoranza araba

Lo scorso dicembre ha visto prima la pubblicazione di un documento sottoscritto da alcuni dei maggiori leader religiosi del paese in base al quale gli ebrei israeliani, sarebbero tenuti a non affittare né vendere i propri beni a non ebrei (cfr. Ultimissima del 9 dicembre); poi la pubblicazione, si legge sul sito del Guardian, di una lettera nella quale 27 mogli di rabbini di spicco esortano le “figlie di Israele” a non intrattenere rapporti con gli arabi, né sul lavoro… Leggi tutto »

Nuovo sondaggio sul sito UAAR

Un nuovo sondaggio è iniziato oggi sulla home page del sito UAAR. La domanda è la seguente: “Si moltiplicano le denunce di violenze contro i cristiani in diversi paesi del mondo. Che ne pensi?” Sei le opzioni tra cui scegliere la risposta preferita: – È pura cristianofobia, l’islam e il laicismo vogliono distruggere il cristianesimo – È pura cristianofobia, l’islam vuole distruggere il cristianesimo – Per i cristiani è un momento molto difficile, ma quanto accade è opera di sparuti… Leggi tutto »