Archivi Giornalieri: sabato, 15 Gennaio, 2011

Commissione europea: l’agenda della discordia, anche la Francia insorge

Anche il governo francese, in netto ritardo rispetto alle immediate reazioni di numerose associazioni cristiane polacche ed italiane, insorge contro la pubblicazione da parte della Commissione Europea di un’agenda 2010-2011 distribuita a settembre a più di 3 milioni di studenti. L’agenda infatti menziona numerose feste religiose ma omette quelle cristiane, suscitando perciò le attuali reazioni del ministro francese degli Affari europei Laurent Wauquiez (oltre quelle già espresse all’epoca dal nostro ministro Frattini). In una conferenza stampa, il ministro francese, secondo… Leggi tutto »