Archivi Giornalieri: venerdì, gennaio 21, 2011

Risoluzione dell’Europarlamento contro le violenze a matrice religiosa

Il parlamento europeo ha approvato ieri una risoluzione che condanna le violenze di matrice religiosa, chiedendo all’Alto Rappresentante UE Catherine Asthon di agire urgentemente. La risoluzione, nata in reazione agli attacchi portati contro i cristiani in alcuni paesi del Medio oriente, condanna gli scontri che hanno recentemente avuto luogo in Egitto, Nigeria, Filippine, Cipro, Iran e Iraq, e chiede al Consiglio Affari Esteri che si riunirà a fine gennaio di mettere il tema all’ordine del giorno. Ashton, riporta il sito… Leggi tutto »

Canada: i kirpan sono pugnali rituali o armi bianche?

Nello stato del Québec è in discussione il progetto di legge 94 che deve dare norme per conciliare le diverse esigenze culturali degli abitanti, fra queste le osservanze religiose o di costume nei luoghi pubblici. La discussione di questa legge si trascina da maggio e una commissione parlamentare sta convocando per consultazioni i diversi gruppi, che finora hanno espresso pareri contrastanti fra loro, ma tali che la formulazione attuale è approvata solo da una minoranza. I partiti d’opposizione criticano il… Leggi tutto »

Azerbaijan, arrestato leader del Partito Islamico

Movsum Samadov è stato arrestato lo scorso 7 gennaio, dopo che un discorso in cui denunciava il presidente azero Ilham Aliyev era stato postato su Youtube. Eurasianet.org riporta che per Samadov il presidente Aliyev avrebbe agito contro l’islam, distruggendo delle moschee e cercando di vietare la chiamata alla preghiera e il velo islamico (crf. Ultimissima del 9 gennaio). Nel discorso ha esortato gli azeri a ribellarsi per mettere fine a un “regime dispotico”, e ha citato Maometto sostenendo che “per… Leggi tutto »

Tradate (VA), polemiche per sexy shop vicino chiesa

A Tradate, vicino Varese, l’eventualità che un sexy shop apra nei dintorni di una chiesa ha suscitato i malumori di diversi cittadini e del parroco, nonché l’imbarazzo dell’amministrazione comunale. Il nuovo locale dovrebbe aprire in pieno centro, a circa 200 metri dalla Chiesa di Santo Stefano e a due passi dalla libreria religiosa San Carlo. Alla titolare che ha tutto in regola per avviare l’attività, si oppone il comune, forte di una delibera che dal 2005 permette alla giunta di… Leggi tutto »

Il Vaticano chiede più “moralità, giustizia e legalità”

Inaugurando una casa d’accoglienza a Roma, il segretario di Stato vaticano, il cardinale Tarcisio Bertone, ha risposto ai giornalisti che gli chiedevano di intervenire sul caso-Ruby spiegando che “la Chiesa spinge e invita tutti, soprattutto coloro che hanno una responsabilità pubblica in qualunque settore amministrativo, politico e giudiziario, ad avere e ad assumere l’impegno di una più robusta moralità, di un senso di giustizia e di legalità”. Il porporato ha anche affermato di condividere il “turbamento” del capo delo Stato,… Leggi tutto »

ONU, a febbraio la prima Settimana mondiale dell’armonia interreligiosa

Lo scorso 20 ottobre l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha dichiarato all’unanimità la prima settimana intera di febbraio Settimana mondiale dell’armonia interreligiosa. La risoluzione, proposta per primo da re Abdullah II di Giordania, costituisce un fatto senza precedenti sia perché promuove relazioni interreligiose armoniose tenendo conto delle basi teologiche e scritturali per tali relazioni, sia perché menziona esplicitamente Dio. Senza tale menzione, senza la menzione dell’“amore per dio e per il prossimo” l’adesione alla risoluzione da parte di cristiani, musulmani… Leggi tutto »