Gran Bretagna, manuale cattolico per convertire streghe wicca

La Catholic Truth Society, associazione britannica di ispirazione cattolica, si lancia nella crociata contro wicca, paganesimo e magia. Con un manualetto appositamente studiato per i più giovani, che potrebbero subire il fascino di Harry Potter ed essere attratti da pratiche non in linea col cattolicesimo. Si intitola Wicca and Witchcraft, Understanding the Dangers e spiega ai genitori cosa fare se i figli mostrano interesse per la magia.
L’autrice, Elizabeth Dood, è una ex seguace del wicca convertitasi al cattolicesimo. Sostiene che circa il 70% delle wicca sono giovani donne alla ricerca di una spiritualità, anche attratte dall’attivismo ecologista e dal femminismo, ma che rischiano di imbattersi nell’occultismo e nel satanismo. “Riconoscere che una Wicca sono persone impegnate in una ricerca spirituale vera può essere l’inizio di un dialogo che può portare alla loro conversione”, sostiene Dodd. Secondo il censimento del 2001, i seguaci del neo-paganesimo in Gran Bretagna sarebbero almeno 30.000 e si ritiene che siano in crescita.

Valentino Salvatore

Archiviato in: Generale, Notizie