Archivi Giornalieri: giovedì, aprile 21, 2011

“Quanto sei cattolico”: Raffaele Carcano su “Caterpillar”

La trasmissione di Rai RadioDue Caterpillar ha intervistato oggi il segretario nazionale UAAR Raffaele Carcano a proposito del lancio del sito quantosei.cattolico.info. L’audio della trasmissione è ascoltabile sul sito del circolo UAAR di Padova. All’iniziativa è stato dedicato anche un articolo del vaticanista Giacomo Galeazzi sul sito de La Stampa. La redazione

Il papa: “siamo diventati in gran parte un popolo dell’incredulità”

La secolarizzazione avanza, e il papa ne prende sempre più spesso atto. Oggi, durante l’omelia per la messa crismale, si è chiesto: “Non siamo forse noi – popolo di Dio – diventati in gran parte un popolo dell’incredulità e della lontananza da Dio? Non è forse vero che l’Occidente, i Paesi centrali del cristianesimo sono stanchi della loro fede e, annoiati della propria storia e cultura, non vogliono più conoscere la fede in Gesù Cristo?” Benedetto XVI ne ha tratto… Leggi tutto »

Un test online per scoprire se si è (ancora) cattolici

La pubblicazione di YouCat e le risposte tv del papa il Venerdì Santo mostrano con chiarezza che la Chiesa cattolica ha il forte sospetto che i suoi fedeli, in particolari quelli più giovani, non siano più molto a conoscenza dei contenuti della dottrina. Una sensazione confermata dalla frequenza di risposte sbagliate alle domande sulla religione che si sentono nei quiz televisivi. Esistono però anche molti credenti che si proclamano cattolici, ma le cui convinzioni e i cui comportamenti non sono… Leggi tutto »

Nuovo sondaggio sul sito UAAR

Un nuovo sondaggio è iniziato oggi sulla home page del sito UAAR. La domanda è la seguente: “Qual è, secondo te, il grado di conoscenza della dottrina cattolica da parte dei fedeli?” Sei le opzioni tra cui scegliere la risposta preferita: – Pessimo: non ci sono più i catechisti di una volta – Buono: la grande maggioranza di essi ne ha una conoscenza precisa – Discreto: ma dovrebbero saperne di più – Scarso: persino gli atei ne sanno di più… Leggi tutto »

Madrid, anche il tribunale dice ‘no’ alla manifestazione atea

Dopo l’autorità di governo di Madrid (cfr. Ultimissima del 16 aprile), anche il tribunale superiore di giustizia, con voto non unanime (3 a 2), ha avallato la tesi del comune di Madrid (governata dal filo-cattolico Partito Popolare) e dell’autorità di governo (a guida socialista) di vietare la manifestazione atea prevista per oggi. Il provvedimento, scrive El Pais, fa riferimento a motivi di ordine pubblico, e in particolare al rischio che la manifestazione, passando vicino a parrocchie e gruppi cattolici durante… Leggi tutto »

Genova, battaglia sulle messe a scuola

Non si può organizzare una messa durante l’orario scolastico, sostiene la legge. Ma pare che a Genova, la diocesi guidata dal presidente CEI card. Bagnasco, l’usanza stia prendendo sempre più piede, in particolare a Pasqua. Un gruppo di genitori democratici, scrive il Secolo XIX, ha dunque deciso di presentare un esposto in Procura. Una preside risponde al giornale che in realtà la ‘sua’ messa pasquale si è svolta regolarmente, perché si era provveduto a “ritoccare il calendario in occasione del… Leggi tutto »

OkCupid, sondaggio sulla masturbazione

OkCupid ha effettuato un sondaggio online sulle abitudini sessuali degli americani. Tra i vari aspetti indagati, quello relativo alla masturbazione è stato messo in relazione alla fede religiosa. I risultati sono riportati dal grafico sovrastante: circa il 2% di atei e cristiani maschi dichiarano di non essersi mai masturbati contro il 10% degli ebrei; per le donne le percentuali aumentano rispettivamente a circa 7% e 21%. Gli appartenenti alle altre religioni si attestano su valori intermedi. Forse gli ebrei si… Leggi tutto »

L’intervista tv al papa: ecco le domande

Il sito del programma A sua immagine, rubrica religiosa in onda su Rai Uno, ha reso note alcune delle domande (delle oltre duemila arrivate) alle quali Benedetto XVI risponderà venerdì prossimo, nel giorno in cui le chiese cristiane ricordano la passione di Gesù, nel corso di uno speciale in onda a partire dalle 14,10 (vedi Ultimissima dell’8 marzo) in quello che i vertici Rai definiscono già l’evento televisivo dell’anno. L’intervista, che è registrata, è già stata realizzata lo scorso venerdì… Leggi tutto »