Monumento a Wojtyla, tutti d’accordo: “è bruttissimo”

E’ rimasto forse soltanto il sindaco Gianni Alemanno (PDL) a decantare la bellezza del monumento dedicato a Giovanni Paolo II, inaugurato l’altro ieri davanti alla stazione Termini di Roma (cfr. Ultimissima). I sondaggi online (Repubblica, Corriere della Sera, Messaggero) hanno immediatamente attestato uno ‘sgradimento’ intorno al 90%: evidentemente quasi tutti, di destra come di sinistra, cattolici come atei, ritengono la scultura veramente brutta. Nel pomeriggio di ieri anche l’Osservatore Romano ne ha preso pubblicamente atto, unendosi al coro di critiche: “ha solo una lontana somiglianza con quello del Papa… complessivamente il risultato non sembra all’altezza dell’intento, tanto che in proposito già si sono levate voci critiche… per chi esce dalla stazione sembra infatti un enorme monumento indistinto… una scultura singolare, squarciata dal vento che la fa somigliare a una tenda aperta o, come ha detto qualcuno, a una campana… un violento squarcio, come di bomba, che finisce quasi per assimilare quel mantello a una garitta, sormontata da una testa del Papa eccessivamente sferica”. Alcuni esponenti del PDL, il partito di Alemanno, hanno parlato di “autentico oltraggio alla fede”.

Luciano Vanciu

Archiviato in: Senza categoria

111 commenti

Tommaso

Ma con quello che è costata, a parte la bruttezza, non si poteva finanziare qualcosa di più utile ???

Sai

Considerando che a Roma, tra i tantissimi problemi, molti lavoratori sono costretti a mangiare alle mense caritas, altrimenti non hanno soldi per pagare il mutuo; e c’è gente che è costretta a dormire in auto perchè non avendo soldi per l’affitto è stata sfrattata.

Ernesto

Infatti. Spendono un sacco di soldi pubblici per fare le loro statue d’imposizione clericale e poi si lamentano che non piacciono!

teologo cattolico

Non credo che siano soldi pubblici, la statua è stata offerta al comune di Roma dalla fondazione privata “Silvana Paolini Angelucci”.

In ogni caso soldi spesi non bene, visto l’esito

ibridux

bruttissimo? naaaaaaaaa………..

è un bellissimo vespasiano!

Paul Manoni

Scusate, ma Alemanno, che ha fortemente voluto la garitta piu’ grande del mondo piazzata a stazione termini, perche’ ora ne parla come di un “oltraggio alla fede”???
Volete dirmi che non l’aveva nemmeno vista, prima che venisse piazzata là, come un’immensa montagna di guano bronzeo???

Alessio

Bella l’immagine della garitta! Azzeccatissima! Complimenti.
Una statua veramente obbrobriosa. Al peggio, anche nell’arte, non c’è proprio limite.
Che l’autore sia impicc… Acc…, non lo posso dire.

bradipo

come dicevo ieri… è così brutta che ormai comincia a piacermi.
Dalle reazioni di chi l’ha commissionata è un bel rospo da ingoiare…
Alemanno l’ha buttata su qualcosa tipo: “boh, ma che è… eh è da interpretà”
L’Osservatore Romano lamentava non desse la visibilità voluta perché non somigliante a GP2 (ma forse devono decidere se è meglio così).

Se gliel’ha rifilata di proposito l’artista è un mito.

Tommaso

E’ quello che penso anch’io, se l’avesse commissionata, realizzata e messa in opera l’ UAAR, non avrebbe potuto sortire effetto migliore !!!

🙂 🙂 🙂

Tommaso

E’ quello che penso anch’io, se l’avesse commissionata, realizzata e messa in opera l’ UAAR, non avrebbe potuto sortire effetto migliore !!!

🙂 🙂 🙂

Tommaso

E’ quello che penso anch’io, se l’avesse commissionata, realizzata e messa in opera l’ UAAR, non avrebbe potuto sortire effetto migliore !!!

🙂 🙂 🙂

Tommaso

chiedo scusa per le ripetizioni, ma non sono volute !
(difetti di trasmissione)

teologo cattolico

@bradipo

“come dicevo ieri… è così brutta che ormai comincia a piacermi.”…. quasi quasi quoto. certo si fa notare.

ANCIA LIBERA

come dice il proverbio: chi la fa l’aspetti !!!!!!!!

marco.g

Come se non bastasse, è la prima e l’ultima cosa che ti tocca vedere quando vai a Roma

sin.night.

Stamattina, leggendo la news e rivedendo la foto, mi è venuto un dubbio: è stato tenuto in considerazione il comportamento della statua in presenza di vento forte? Immagino che l’opera non sia un peso piuma, però ha una forma che ricorda una vela e dalle foto viste in rete non sembra ancorata al suolo.
Io purtroppo sono alquanto deboluccio in fisica e non sono in grado di fare una valutazione anche solo a spanne per capire se il mio dubbio è del tutto infondato oppure no (e, soprattutto, valutare a spanne quanto forte dovrebbe essere il vento per trasformare la statua in un potenziale pericolo… magari lì non raggiunge mai certe velocità oppure soffia con direzione e verso tali da non insaccarsi nella vela). Magari qualcuno può confermare/confutare il mio dubbio…

StefanoM

se lo sforzo di progettazione è proporzionale al risultato ottenuto, è notevole che non si sia già sbriciolata spontaneamente ^^

Roberto Grendene

un monumento al clericalismo: è questa la massima bruttezza di quella statua, una bruttezza ontologica direi

artisticamente invece non mi sembra cosi’ orrenda: semplicemente doveva trovare posto nei musei vaticani o dentro san pietro, con costi a carico della Chiesa Cattolica Romana

gugo

d’accordo con te Roberto, a leggere i commenti sembra quasi che se la statua fosse stata almeno un po’ bella o somigliante, tutto andava bene…
ma è proprio quel simbolo che è brutto e tutto quello che c’è dietro…quando si parla di GP2 si dimentica il suo degno compare Marcinkus e tutto il resto.
poi a chi parlava di “oltraggio alla fede” direi ma l’oltraggio all’ateismo non conta? non è parimenti oltraggioo o siamo solo e sempre la “bad company” come scriveva Raffaele?

deki

sei male informato, la statua è stata finanziata da una fondazione privata e il Comune di Roma ha concesso solo il suolo

civis romanus sum

Solo il suolo !

E me cojoni ,,, gli abbiamo concesso ancora un pò di NOSTRO spazio pubblico oltre quello di cui si appropriano quotidianamente con l’imposizione di cristi, croci, madonne e padrepii ,,, e lui lo considera una pochezza, una bazzeccola, cosa vuoi che sia SOLO un pò di suolo pubblico .

E se decidessimo il contrario invece ?

E se all’improvviso decidessimo di riappropriarci di tutto quel suolo pubblico regalato da noi alle proprietà degli impostori cattolici ?

Un bel esproprio di qualche proprietà del vaticano per finanziarci,,, chessò, la scuola pubblica !

Che non è nemmeno un idea nuova .

Cavour, primo ministro liberale (!) del nuovissimo stato italiano, fece proprio questo !
Espropriò i beni della chiesa in piemonte per finanziarci la prima scuola pubblica del neo stato italiano ,,, chiaramente tirandosi addosso tutte le maledizioni di questi omini in gonnella .

Altra tempra di politici una volta ,,, .

deki

@civis
ok hai detto la tua, ora ritirati a casuccia e preparati una bella camomilla, ciao ciao

civis romanus sum

Altro esempio di ben altra tempra politica .

Di quando questa genìa di piccoli servi di prete non esisteva ancora ,,,

Francesco Crispi ,,, che per carità fece tante cose buone ma tante anche cattive, ma in questo caso ,,, ESEMPLARE, per condotta politica volta al superiore bene comune e alla moralità civica ,,, che depose su due piedi il sindaco di Roma, il principe Leo Torlonia, che SOLO osò congratularsi, a nome della città, con il cardinale vicario per il giubileo sacerdotale del pappa Leone XIII .

Aveva SOLO osato congratularsi con un prete .

Dies aderit ,,, che si tornerà a quella politica .

La storia se non la si conosce, si ripercorre ,,, ama ripetersi .

Gianpiero

Tu sei quello informato male!!!
Lo vuoi capire o no che questo è l’ennesimo monumento che l’umanità si ritrova a dover subire in nome di un dio che esiste solo nella mente corrotta di gente indottrinata su bugie e menzogne?
Lo vuoi capire o no che sei vittima di un sistema di pensiero primitivo e superato?
Lo vuoi capire o no che tutto quello che in cui tu continui a credere non è mai stato rivelato da niente che non fosse una convenienza di prevaricazione del più furbo sul più ingenuo?
Te lo vuoi mettere in testa o no che quello in cui tu continui a credere è una gigantesca presa per il c…o?
Te lo vuoi mettere in testa o no che dei tuoi saluti qui nessuno sa che farsene e che puoi andare a salutare tutti gli imbecilli come te da un’altra parte?
E per finire sappi che avere dei dubbi è il segno di onestà intellettuale e che ripercorrere la storia del pensiero umano è un dovere umano!
Quindi per favore, comincia, che per te la strada è lunga, in salita e dolorosa.
Se no c’è un’arte….QUELLA DEL SILENZIO!!!

deki

@giampiero
in che senso sarei male informato? chi ha pagato la statua?

per quanto riguarda i dubbi…beh…sapessi quanti ne ho io, un’infinità…

grazie per avermi dato dell’imbecille, comunque.Non mi sembrava di essermi rivolto a te in questa maniera, ma evidentemente qui si usa “accogliere” così le opportunità di dialogo. E voi sareste i tolleranti…pfui…

Hysteron Proteron

civis romanus sum scripsit:

Solo il suolo! E me cojoni… gli abbiamo concesso ancora un pò di NOSTRO spazio pubblico oltre quello di cui si appropriano quotidianamente con l’imposizione di Cristi, croci, Madonne e padri Pii… e lui lo considera una pochezza, una bazzeccola, cosa vuoi che sia SOLO un pò di suolo pubblico.
E se decidessimo il contrario invece? E se all’improvviso decidessimo di riappropriarci di tutto quel suolo pubblico regalato da noi alle proprietà degli impostori cattolici?
Un bel esproprio di qualche proprietà del Vaticano per finanziarci… chessò, la scuola pubblica!
Che non è nemmeno un idea nuova.
Cavour, primo ministro liberale (!) del nuovissimo stato italiano, fece proprio questo!
Espropriò i beni della Chiesa in Piemonte per finanziarci la prima scuola pubblica del neo stato italiano… chiaramente tirandosi addosso tutte le maledizioni di questi omini in gonnella.
Altra tempra di politici una volta…

Civis romanus sum si rassegni all’idea che questi delirij resteranno fonte di coliche e cefalee per la sua persona e nulla più. E, la prego, curi un po’ il suo italiano!

civis romanus sum

@ Histerica Prostata

E mi scuso subito se non ho scritto bene il tuo arzigogolo per nikname ,,, ma hai detto bene devo curare ancora il mio italiano ,,, Per ciò che riguarda le coliche invece cercherò di trattenermi fino a che trascinandomi davanti al nuovo pupazzone di quel Prete Porco potrò esporgli i risultati corporali di queste ultime e farmi curare da lui i sintomi ,,, tanti tuoi simili beoti dicono già che sia miracolosa figura di fantasima incarnata nel bronzo .

Ma intanto noto con scompiscio che solo rievocare la Storia Patria nei suoi periodi più illuminati causa solo a te cefalea e vomito al punto di dovermi rincorrere nei commenti per implorarmi di farla finita ,,, cosa che ovviamente io allegramente ignorerò per farti più piacere, in ,,, Salute e Fratellanza ,,,

Roberto

Visti i commenti sulla cultura del nostro ministro tremonti, non mi sorprende che gli italiani considerino orrendo tutto cio` che si discosta dall’arte rinascimentale alla quale sono stati passivamente espesti in tenere eta`.

Mi irriterei anche io se fossi romano per i costi di questa statua, mentre i commenti sul valore artistico che leggo sono solo lo sfogo di italianotti ignoranti e tamarri.

paolo vitiello

sono romano, e i soldi spesi mi scandalizzano non tanto per il soggetto o per l’opportunità del gesto ma, essendo italianotto, ignorante e tamarro, perché la statua è brutta! l’opinione sarà personale e contestabile ma di opere scultoree contemporanee se non altro interessanti ne conosco parecchie e questa non rientra nel gruppo… non perchè il papa sia poco riconoscibile (obiezione di molti e dell’Osservatore Romano) e non mi avrebbe turbato una struttura astratta, ma perché è un brutto esercizio scolastico che, ahimé, ricorda ai ben intenzionati una garitta o una campana, ai più maligni un enorme vespasiano… ma si sa, noi siamo “ignoranti”

Mattia

..è PERFETTA!!

..’rappresenta’, o meglio, esibisce la profondità (!) di questi ‘giganti’ della fede e delle ‘loro’ religioni (ideologie) così PIENE di certezze (verità!), vale a dire, il NIENTE, o meglio:

il TUTTO-VUOTO!

ahaha.. che gent-aglia!

bruno gualerzi

Viste tutte queste prese di posizione del mondo cattolico contro questa statua… comincia a piacermi! Sì, è orrenda… ma non sarà che inconsciamente lo scultore (si sa come sono gli artisti) abbia colto la vera ‘anima’ (tutto quel vuoto!) di GPII? (^_^).

Mattia

🙂

Ciao Bruno,

mi permetto di introdurre -malamente- UN PUNTO fondamentale che la genealogia nietzschiana implica (sviluppata poi da una serie di studiosi quali Foucault, Derrida, etc): vale a dire che NON c’è ‘un’ origine. Quindi, non c’è un ‘prima’ né un ‘dopo’, proprio perché non esiste un tempo ‘lineare’.. è un invenzione del tempo della ‘nazione’ (e più in generale dell’Illuminismo) (vedi Benedict Anderson e Homi Bhabha.. tra gli altri..).

OK chiedo venia, il mio era un modo ‘alternativo’ per sottolineare e quindi condividere la NOSTRA ‘impressione’ (scegli pure un altro sinonimo please!) riguardo cotanta (sacra!) tracotanza che alle volte -gli scappa la mano anche a ‘questi’ millenari ci@ltroni- si palesa appunto per quello che ‘è’ o NON è infatti..

Buona giornata!

bardhi

Diciamolo, visto il personaggio che rappresenta la statua è la conclusione logica, nessun artista poteva fare di meglio/peggio .

nemo

tanto per sapere, gli esponenti del PDL che hanno parlato di “autentico oltraggio alla fede”… si riferivano alla statua o ai commenti non proprio lusinghieri sulla statua stessa?

nightshade90

dipende da qual’è la convenienza del momento…..a richiesta, si può sempre contestualizzare…..

Kaworu

beh ‘sta statua devo dire che mette d’accordo atei e cattolici 😆

Giovanni Bosticco

Ma, scusate, un elemento del genere
meritava un monumento?

Federico Tonizzo

Degno monumento (nel senso di “ammonimento”) per cotale elemento – se non fosse per i costi, s’intende.

LUIGI DE LAURETIS NISII

e’ UN VERO CESSO VERAMENTE. Sarà sorvegliato 24 ore su 24 dalle guardie svizzere e assieme a loro con un turno di 3 ore ciascuno da : GIOVANARDI,BINETTI,BUONAIUTI,GASPARRI,BOSSI,LUSSANA, CARD BERTONE E CARD.BAGNASCO tutti con in mano una bomboletta air spray alla violetta.

nightshade90

sì, certo, come no…….

ale, la proiezione è una brutta cosa, sai? se quelli come te sono ipocriti fino allo stremo, non vuo, dire che lo siano anche gli altri. anzi, in genere l’ipocrisia è un prodotto tutto cattolico (manco religioso, proprio cattolico: nessun’altra religione raggiunge il livello di ipocrisia del cattolico italiano medio, nè tantomeno il tuo….)

FSMosconi

Come dice Mr. Chang in Black Lagoon (Roberta’s Blood Trail):
“L’ipocrisia è un potente veleno, che può colpire anche te stesso. Certo di può dire che profumi come le rose, ma è innegabile che rimanga comunque una massa di m****”… 😉

Kaworu

guarda che una ciofeca rimane tale indipendentemente dal soggetto.

tant’è che anche molti tuoi correligionari (l’osservatore romano è un giornale ateo?) hanno detto che fa schifo.

Ale

No quella statua sarebbe orrida in ogni caso. In effetti è una fortuna che sia stata decicata ad uno dei tuoi idoli.

fab

CHAMPAGNE!!!!
ale cattolico ha scritto la sua prima frase senza errori e con una parvenza di senso!!!!

Risposte:
primo, una simile statua a Darwin sarebbe un insulto;
secondo, questo è un tipico stile democristiano anni ’70, che credevo esaurito, ma in ogni caso è sempre stato tipico delle celebrazioni cattoliche; difficile vederlo su Darwin;
terzo, un monumento a Darwin non ritrarrebbe lui, ma qualche simbolo della sua opera, come alcuni fringuelli delle Galapagos.

FSMosconi

@ale troll

Guarda che eri tu nella scorsa Ultimissima che ti avventavi contro chi diceva papale papale che assomigliava ad un WC… abbiamo la coda di paglia, eh?

Gianpiero

Ma io te la farei a te come simbolo della stupidità umana!!!

fab

Così immagino che la rifaranno; nuova mazzetta clientelare, nuova inaugurazione nauseante, nuuovo tripudio per la cattolicità più autentica.

Diocleziano

Altro che se è credente. Leggi la biografia: ha perfino seguito un corso triennale di teologia e uno di ‘accolitato’… che s’ha da fa pe campà!

Federico Tonizzo

Dubbio: chissà se è “ha perfino seguito un corso triennale di teologia e uno di ‘accolitato’”, ecc., per procurarsi benemerenze presso la curia e presso i politici cattoruffiani IN MODO DA poter piazzare da qualche parte le sue opere, in genere pessime?
Qualcuno ne sarebbe stupito?

Diocleziano

Federico Tonizzo,
nessun dubbio: leggi la sua biografia… pardon, le sue due biografie, perché ne ha una ‘breve’ e una ‘ecclesiastica’!

ser joe

Gli unici a cui piace sono i piccioni della stazione Termini che ringraziano……….

FSMosconi

Non che ci volesse un genio per capire che era un brutto riposo per piccioni… 😉 😉 😉

MetaLocX

Alcuni esponenti del PDL, il partito di Alemanno, hanno parlato di “autentico oltraggio alla fede”

Beati loro che ci vedono un oltraggio alla fede. Io ci vedo un oltraggio al buon senso; e per molti motivi.

Valeria

Phew… Fortuna che io passo quasi sempre sotto la metro nella zona di Termini, quindi mi toccherà vederla relativamente poco.
Anche se oggi sono stata tentata di allungarmi fuori a constatare coi miei occhi la bruttezza di questa costosa campana della spazzatura : D

Gianpiero

Oltraggio alla fede?
La fede è un oltraggio all’ intelligenza umana!!!!

Simone

Basta leggere ale cattolico per rendersi conto cosa possa fare il virus della fede (memi per il controllo delle masse più bornavirus più schizofrenia&epilessia alla stadio latente) ad un cervello umano.

francesco

schifo, schifo, schifo. Fa vomitare. Lo scultore è un macellaio imbecille

Federico Tonizzo

E non è imbecille anche chi l’ha fatto portare lì?

Paul Manoni

@Federico Tonizzo
Vai a “Paul Manoni scrive alle 21 maggio 2011 alle 7:53”

nellettodilucia

A me pare un grosso uovo kinder con la testa di Marlon Brando 😀

Giona sbattezzato

Che sia brutta è giusto, probabilmente dovuto al tema. Ma se la dovessero cambiare in qualcosa di meno orrendo, sarà comunque uguale per i piccioni.

Kaworu

va che anche il parroco dice che ‘sto monumento fa schifo.

comunque è solo beato al momento.

l’upgrade non si sa per quando è previsto

bradipo

Il giardinetto intorno ce l’ha, la capoccia pure, è il Trider G7!

E’ che non trovano un bambino che voglia entrarci dentro… sennò già volava.

Hysteron Proteron

Kaworu per una volta inizio io un OT:

l’upgrade non si sa per quando è previsto

Per quello, oltre al secondo miracolo (che dovrà essere posteriore alla data di beatificazione! Altrimenti ce ne sarebbero già altri 2 “papabili”; infatti nella fase finale del processo di beatificazione l’équipe di 5 medici, preposta a verificare che l’evento analizzato non abbia spiegazione scientifica, ha dato il proprio avallo a 3 eventi miracolosi), si dovrà attendere non poco! La beatificazione è avvenuta in tempi brevissimi, in deroga alle norme canoniche, per volontà papale. Non credo saranno altrettanto celeri nel processo di canonizzazione! Per il culto pubblico locale (a Roma e nell’intera Polonia – quelli ad oggi consentiti) la beatificazione è sufficiente, e per il culto personale non c’è alcuna differenza!

nightshade90

“non abbia spiegazione scientifica”?
sai cosa è la remissione spontanea? e qual’è la percentuale di falsi positivi nel dichiarare che qualcuno ha il parkinson? se si aspettasse che il miracolo “non abbia spiegazione scientifia” non solo non sarebbe ancora beato, ma pure tutti i tizi che ha beatificato e santificato lui stesso sarebbero ancora in attesa…..

Andromeda

A me sembra ottima. Una perfetta elaborazione stilistica che mette giustamente in ridicolo la figura di un buffone ignorante asservito al potere economico finanziario globale. Mandante degli assassini di Roberto Calvi e dell’avvocato Ambrosoli per coprire i finanziamenti neri fatti a solidarnoscc con i risparmi degli italiani nonchè ciarlatano autoproclamatosi autore di improbabili quanto inutili miracoli, la statua in questione rappresenta il degno contraltare alla pietosa piaggeria di politici e giornalisti. Inoltre la simil garritta sembra un invito a nozze per cani e gatti randagi in preda all’incontinenza. Votato si mi piace ad ogni sondaggio.

Hysteron Proteron

Andromeda scripsit:

A me sembra ottima. Una perfetta elaborazione stilistica che mette giustamente in ridicolo la figura di un buffone ignorante asservito al potere economico finanziario globale. Mandante degli assassini di Roberto Calvi e dell’avvocato Ambrosoli per coprire i finanziamenti neri fatti a solidarnoscc con i risparmi degli italiani nonchè ciarlatano autoproclamatosi autore di improbabili quanto inutili miracoli

Mi scusi ma non potevo esimermi dall’evidenziare una tale serie di mostruosità!
Se Giovanni Paolo II è un ignorante, lei cos’è?
Se è vero che Giovanni Paolo II non ha mai fatto uccidere nessuno, è altrettanto vero che lei con le sue idiozie uccide la sua intelligenza.
Se è vero che Giovanni Paolo II non s’è mai proclamato autore di alcun miracolo, lei ha invece un gran bisogno dell’intercessione del beato Karol Wojtyła!
Infine, cosa le costava cercare Solidarność in Rete, per evitare di scriverlo in modo così approssimativo? Ai posteri l’ardua sentenza…

Simone

“Se Giovanni Paolo II è un ignorante, lei cos’è?”

Esiste un legame causa effetto tra il q.i. di Tremolone 2 e quello di Marcus?

“Se è vero che Giovanni Paolo II non ha mai fatto uccidere nessuno, è altrettanto vero che lei con le sue idiozie uccide la sua intelligenza.”

Bene, perchè con le condizioni stabilite, essendo falsa la prima è conseguentemente falsa la seconda.

“Se è vero che Giovanni Paolo II non s’è mai proclamato autore di alcun miracolo, lei ha invece un gran bisogno dell’intercessione del beato Karol Wojtyła!”

Vedi sopra. E poi, intercessione??? INTERCESSIONE?! Sveglia HysterICon, manco nel medioevo credevano a queste stupidaggini..

“Infine, cosa le costava cercare Solidarność in Rete, per evitare di scriverlo in modo così approssimativo? Ai posteri l’ardua sentenza…”

Cosa le costava lasciar correre e di comprendere che, essendo il post di Andromeda scritto ottimamente, il nome scritto sbagliato è frutto della necessità di sveltire la scrittura? Ha mai letto i “commenti” di ale cattolico? Chissà cosa dirà su quelli allora..

HysterICon, un pallone gonfiato che tenta di aggrapparsi all’impossibile pur di svilire un interlocutore di parere diverso dal suo. Onestà intellettuale nelle Fossa delle Marianne e ipocrisia sulle vette dell’Everest. Tratti distintivi del cattolico tipo.

Paul Manoni

“In merito a quanto pubblicato oggi dall’Osservatore Romano che giudica “indistinto” (strano modo per dire che e’ una cagata pazzesca!) il monumento dedicato a Papa Giovanni Paolo II, inaugurato il 18 maggio a Piazza dei Cinquecento, il Campidoglio tiene a precisare che in numerose occasioni sia da parte della Pontificia Commissione per i Beni culturali (!!!), sia dal Pontificium Consilium de Cultura (!!!), sia dal Mibac (!!!) che dalle Sovrintendenze (!!!)sono arrivati nei mesi scorsi numerosi attestati di plauso e di apprezzamento del bozzetto presentato.”

http://www.romatoday.it/municipio/1-centro/statua-giovanni-paolo-II-stazione-termini.html

Southsun

….e allora se è la stessa cosa come mai usate due parole diverse? Ah, sì, la solita doppiezza cattolica dottrinale e concettuale.

Vabbè che avete inventato “l’uno e trino”, quindi siete a posto….

FSMosconi

@ale troll

Non nel processo canonico. Se poi per te è direttamente arrivato alla santità saltando una tappa deva discuterne con i tuoi gerarchi: non son affari miei…

Gérard

Di due cose una : o la gente si abitua a quest’ orrore, come per esempio a Firenze il monumento esposto da anni davanti a Porta romana , oppure spendono altri soldi per avere un altra statua ….

Ale

Putroppo temo che viste le polemiche per l’orrida statua, presto il comune la sostituirà con una nuova pagata naturalmente con i soldi di tutti i contribuenti.

Southsun

E’ di una bruttezza disperante, ma assolutamente adeguata alle brutture fatte DIETRO LE QUINTE – ovviamente – dal soggetto che raffigura.

E’ la “paga” terrena per aver protetto un mostro come Don Marco Dessì, “collega” di Don Seppia.

Diocleziano

Visto che il teo-mostro è ubicato davanti a una stazione ferroviaria, potrebbero far uscire un trenino da quel buco, per il sollazzo dei più piccini… 😉

Federico Tonizzo

Scandalosa! 🙁
Meno male che almeno i Verdi e forse Sel sono un po’ fuori dal coro…

Commenti chiusi.