Archivi Giornalieri: sabato, maggio 21, 2011

Fede per il brand e fede religiosa pari sono

E’ quanto si afferma in un documentario prodotto dalla BBC e trasmesso giovedì scorso dal titolo Secrets of the Superbrands, letteralmente “I segreti dei supermarchi”. Il brand preso in questione in questo caso è Apple, brand tecnologico che vanta livelli di fidelizzazione tra i suoi utenti particolarmente elevati, ma lo stesso discorso può essere applicato a qualunque altro marchio capace di instaurare un rapporto simile con i suoi aficionados. Alla base del documentario c’è un esperimento condotto su una persona,… Leggi tutto »

Don Seppia: “sono sieropositivo”

Don Riccardo Seppia, il parroco di Genova arrestato nei giorni scorsi con accuse che vanno dalla pedofilia allo spaccio di cocaina, fino all’implicazione in giri di prostituzione, è sieropositivo. L’ha dichiarato lui stesso agli inquirenti. Il sacerdote ha inoltre chiesto di essere trasferito dal carcere di Marassi, in seguito alle pesanti minacce ricevute dagli altri detenuti. Luciano Vanciu

Bologna, apre prima azienda italiana di cibi halal

Ha aperto i battenti a Bologna la prima azienda italiana specializzata nella produzione di cibi halal, che segue le disposizioni del Corano nella preprazione degli ingredienti, in particolare per quanto riguarda la macellazione della carne. Si chiama Tre Alfieri Halal e tra i promotori figura Hamza Piccardo, uno degli esponenti dell’Ucoii. Nelle intenzioni dei responsabili, “vuole essere il trionfo dell’integrazione”, unendo “la grande cucina italiana” alla “regola islamica”. Ma, si precisa, “senza tradire il gusto della prima e il rigore… Leggi tutto »

Minacce agli autori di South Park, accusato un altro giovane islamista

Un giovane è stato incriminato per aver minacciato gli autori del noto cartone animato South Park. Si tratta di Jesse Curtis Morton, che si è convertito all’islam prendendo il nome di Younus Abdullah Mohammad. Già un altro giovane estremista neo-convertito della Virginia, Zachary A. Chesser, era stato accusato (Ultimissima del 22 luglio 2010) e quindi condannato per le minacce agli sceneggiatori del programma, a causa di una puntata in cui il profeta Maometto veniva ritratto in costume da orso. Morton,… Leggi tutto »