Il “Giornale” contro Pisapia: “l’ateismo nel suo programma”

Alessandro Sallusti, direttore del Giornale, nel suo editoriale odierno ha attaccato la diocesi di Milano, dichiarandosi “sorpreso” che “una parte della curia milanese e del mondo cattolico mene­ghino si stia dando da fare per aiutare Pisapia”. Si è chiesto retoricamente il direttore: “Matrimoni gay, droga libera, ateismo formale e sostanziale (cose pre­viste nel programma della sinistra) sono così attraenti per il cardinale Tettaman­zi?” La risposta di Sallusti è “evidentemente sì, perché non soltan­to il principe della Chiesa ambrosiana non ha dato indicazioni chiare al suo gregge, ma le sue mezze frasi e la sua no­ta ambiguità sono certamente un aiuto ai mangiapreti alla Pisapia”.

Raffaele Carcano

Archiviato in: Generale, Notizie