Archivi Giornalieri: sabato, luglio 2, 2011

Russia, tribunale mette al bando testi di Scientology

Il tribunale di Shchyolkovo, nei dintorni di Mosca, ha bandito le opere del fondatore della Chiesa di Scientology L. Ron Hubbard. Il procuratore generale, riporta l’Associated Press, ha sentenziato che testi come Che cos’è Scientology? contengono “inviti ad attività estremiste” e “hanno l’obiettivo di formare un gruppo sociale isolato” il cui compito è “lottare contro il resto del mondo”. I libri di Scientology saranno inseriti in una lista nazionale che raccoglie materiale ritenuto estremista. Una decisione del genere era già… Leggi tutto »

Filippine, agenzia lotterie dava assegni a prelati per auto ‘di servizio’

La presidenza delle Filippine, tramite il portavoce Abigail Valte, ha ribadito che i vescovi cattolici non sono sopra la legge. Lo ha fatto commentando alla radio di stato DzRb il recente caso su alcune ‘donazioni’ non trasparenti che avrebbero ricevuto diversi religiosi cattolici dal Philippine Charity Sweepstakes Office (PCSO), ente che gestisce le lotterie di Stato popolari. La Costituzione afferma che “nessuno deve appropriarsi indebitamente del denaro pubblico, non solo la Chiesa cattolica”, ma “ogni altra religione, setta, chiesa o… Leggi tutto »

Polonia, proposta per vietare aborto senza eccezioni

Il Parlamento polacco, riporta l’AFP, ha discusso giovedì scorso una proposta di legge di iniziativa popolare che renderebbe illegale qualsiasi tipo di interruzione di gravidanza: persino in caso di stupro, malformazione o pericolo di vita per la donna. La proposta punta alla ‘difesa della vita’ fin dal concepimento è ancora più restrittiva della normativa vigente, che consente l’aborto in Polonia appunto solo in casi quali stupro, incesto, pericolo di vita per la donna o malformazione del feto. Senza contare la… Leggi tutto »

California: prete nega funerale a gay, poi diocesi lo permette

A San Diego (California), un sacerdote cattolico ha negato la messa ad un omosessuale morto la settimana scorsa all’età di settant’anni, John Sanfilippo. Proprietario di un famoso locale gay della zona, Sanfilippo era un gay cresciuto in una famiglia cattolica e faceva parte di un gruppo ecclesiale. Il compagno che era stato insieme a lui per trent’anni, Brian Galvin, avrebbe voluto organizzare il funerale nella Our Lady of the Rosary Church. Ma il prete, padre Louis M. Solcia, ha acconsentito… Leggi tutto »

Tunisia, Nadia El Fani cambia titolo al film sulla laicità

Secondo Human Rights Watch, durante l’assalto dei salafiti al cinema Africa di Tunisi dove si proiettava il film della regista Nadia El Fani Ni Allah ni maître (Ultimissima del 27 giugno), la polizia non sarebbe intervenuta in maniera adeguata. Lo sostiene tra gli altri Sarah Leah Whitson, direttore dell’HRW per il Medio Oriente e il Nord Africa, in un recente comunicato. Durante un sopralluogo, la polizia avrebbe consigliato di non proiettare il film e poi sarebbe intervenuta tardi e con… Leggi tutto »

Usa, festa del 4 luglio: atei faranno volare striscioni ‘patriottici’

American Atheists, associazione statunitense di non credenti, ha intenzione di far volare striscioni con slogan patriottici durante l‘Indipendence Day, il 4 luglio. Succederà in 26 stati, con aerei che li sorvoleranno trasportando striscioni dove sarà scritto ‘God-LESS America’ e ‘Atheism is Patriotic‘ e riportato il sito dell’associazione. A detta di Davide Silverman, presidente di AA, “il proposito degli striscioni è evidenziare il fatto che gli atei sono ovunque”, che “l’ateismo è vivo e cresce negli USA”. “Circa 45 milioni di… Leggi tutto »