Archivi Giornalieri: domenica, luglio 3, 2011

“I Am Jesus”, un documentario prodotto da Fabrica

Fabrica, la casa di produzione e ricerca cinematografica della Benetton, ha realizzato un documentario dal titolo I Am Jesus che sta girando per numerosi festival internazionali. La pellicola, diretta dall’austriaca Valerie Gudenus e dalla brasiliana Heloisa Sartorato, racconta la storia di tre uomini che si ritengono Gesù, e che intorno a sé hanno raccolto una piccola comunità di fedeli. Sul sito del documentario è possibile visionare il trailer (con sottotitoli in inglese). Raffaele Carcano

Verona, la manifestazione degli ex alunni del Provolo

Venerdì scorso un gruppo di nostri soci ha partecipato alla manifestazione di solidarierà con gli ex alunni dell’Istituto Provolo, portando due bandiere del circolo e tre cartelloni. La nostra presenza era citata nella cronaca dell’Arena del giorno seguente. C’era un gruppo di aderenti al partito radicale, con alcuni dirigenti nazionali, tra i quali l’on. Maurizio Turco, che ha brevemente parlato in piazza Bra alla fine della manifestazione. Molti erano gli ex alunni del Provolo. E’ rimasto deluso chi aspettava di… Leggi tutto »

In calo l’obolo di San Pietro

Il lieve miglioramento del 2009 non ha trovato conferma nel 2010: la sala stampa del Vaticano ha comunicato che nel 2010 l’obolo di San Pietro (“l’insieme delle offerte che pervengono al Santo Padre dalle Chiese particolari, dagli Istituti di Vita Consacrata e Società di Vita Apostolica, da Fondazioni e da singoli fedeli”) è stato pari a 67,7 milioni di USD: nel 2009 era stato di 82,5 milioni, nel 2006 di 101 milioni. Il calo è stato in ogni caso più… Leggi tutto »

India, campagna di sterilizzazione nel Rajasthan con concorso a premi

Secondo quando riporta anche la BBC, nello stato del Rajasthan una campagna per la sterilizzazione tra la popolazione prevede per coloro che si sottoporranno all’intervento, la partecipazione gratuita ad una lotteria che mette in palio, tra gli altri, una utilitaria Tata “Nano”, televisioni a 21 pollici, motorini ed elettrodomestici vari. L’obiettivo quello di arrivare ad almeno 6000 sterilizzazioni nei prossimi tre mesi. Gli indiani sono attualmente 1,2 miliardi e crescono al ritmo di 17 milioni all’anno sorpassando, per crescita demografica,… Leggi tutto »

Germania, card. Meisner: “Aborto peggio del disastro nucleare”

Il cardinale Joachim Meisner, arcivescovo di Colonia, in una intervista su Welt si è scagliato contro aborto e diagnosi prenatale paragonandoli ad una catastrofe nucleare quotidiana. Sarebbe necessario, secondo il prelato, che i governanti si preoccupassero più dell’aborto che del nucleare. Infatti, a detta dell’arcivescovo, il nucleare non sarebbe più un pericolo perché “i reattori tedeschi sono tra i più sicuri al mondo”. Le interruzioni di gravidanza invece “uccidono più di dieci classi di alunni al giorno”. I bambini, sostiene,… Leggi tutto »

Libia, ribelli accusano Gheddafi di affidarsi alla stregoneria per vincere

Secondo Il Fatto Quotidiano, il raìs Muammar Gheddafi, braccato ormai dall’avanzata dei ribelli e sotto i colpi degli attacchi Nato, mentre sta cercando di intavolare trattative con gli insorti di Bengasi e con gli stessi Alleati per un cessate il fuoco e per avere garanzie di immunità dopo il mandato di cattura spiccato dalla Corte dell’Aja, si sta affidando agli sciamani di tutto il Sahara per chiedere un aiuto per sconfiggere i nemici, che poi sono quelli con cui starebbe… Leggi tutto »

Mons. Scicluna: “Abusi dei preti uccidono la fede”

In una intervista pubblicata su Vatican Insider, mons. Charles J. Scicluna, promotore di giustizia della Congregazione per la Dottrina della Fede – una sorta di Pubblico Ministero del tribunale dell’ex Sant’Uffizio – che da quasi un decennio si occupa dei dossier più scabrosi riguardanti gli abusi sui minori perpetrati da sacerdoti e religiosi dichiara che tali crimini sono ancora più esiziali se commessi da un chierico perché “uccidono la fede” delle vittime: “c’é una reazione, una rabbia nelle vittime dei… Leggi tutto »