Archivi Giornalieri: lunedì, luglio 11, 2011

Roma, Vaticano organizza riunione riservata per la ‘Cosa Bianca’

Secondo quanto riporta la rubrica Il Monsignore su Repubblica, si sarebbe svolto la scorsa settimana presso la parrocchia salesiana del Sacro Cuore di Gesù a Roma, un incontro riservato promosso da vaticani, in vista di una possibile crisi del governo Berlusconi. L’incontro è stato organizzato da mons. Mario Toso, segretario del Pontificio Consiglio per la Giustizia e la Pace, presenti politici dei due schieramenti e figure di spicco delle associazioni e cooperative cattoliche. Tra i politici: Rocco Buttiglione, Lorenzo Cesa,… Leggi tutto »

Liechtenstein, proposta di legge per eliminare sovvenzioni statali alle chiese

Un disegno di legge presentato da 25 parlamentari proporrà di dichiarare la Chiesa cattolica non più religione di Stato e di eliminare quindi le sovvenzioni indistintamente a tutte le confessioni. La notizia è riportata da Ekklesia. “Questo rappresenterà un cambiamento drastico. Noi dipendiamo dal sostegno finanziario e non ci sarà alcuna possibilità di ottenerlo con la nuova legge”, ha dichiarato Markus Meidert, presidente della chiesa evangelica luterana del Liechtenstein. “La nuova legge danneggerà in particolare le piccole chiese come la… Leggi tutto »

Israele, ultra-ortodossi bloccano traffico di sabato nel centro di Gerusalemme

Attivisti laici israeliani segnalano che le forze dell’ordine tendono a chiudere un occhio sulle violente proteste degli ebrei ultra-ortodossi. Infatti questi a centinaia proprio di sabato bloccano spesso il traffico su Neevim Street, tra le arterie principali del centro di Gerusalemme, perché vogliono impedire qualsiasi attività secondo una rigida interpretazione del dettato ebraico. La strada, tra le poche percorribili in automobile del centro, segna il confine tra i quartieri abitati dagli haredim (ultra-ortodossi) e il centro culturale e commerciale della… Leggi tutto »

Vaticano in allerta: “Satanismo in crescita su web e social network”

La Chiesa è sempre più preoccupata per la diffusione del satanismo su internet, tanto da pensare a corsi ad hoc per gli esorcisti presso l’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum. Don Gabriele Nanni, escorcista, affronta la questione come riportato da Repubblica e La Stampa. “Fino a non molto tempo fa questo era un fenomeno di nicchia”, spiega Nanni, “con l’avvento di internet e soprattutto dei social network, il fenomeno è diventato di piazza e ormai il diavolo viene evocato anche attraverso il… Leggi tutto »

11 luglio, Giornata Internazionale contro Lapidazione per liberare Sakineh

Oggi, 11 luglio, il Comitato Internazionale contro la Lapidazione ha indetto una giornata di sensibilizzazione sul tema. Con un appello su internet, si chiede ancora la liberazione di Sakineh Mohammadi Ashtiani, che rischia la lapidazione perché accusata di aver ucciso il marito. E’ stata ricondotta in carcere, in attesa della sentenza definitiva. Stessa sorte per il suo avvocato Sajjad Houtan Kian, già attivo nella difesa di altre donne che rischiano la lapidazione, condannato a quattro anni di reclusione. Il Comitato… Leggi tutto »

DDL Calabrò: il controllo della persona

C’è chi ha a cuore la persona e la sua libertà e chi ha a cuore il controllo della persona dal suo concepimento alla sua morte naturale o artificiale che sia. Sono questi i due veri schieramenti che si fronteggiano esprimendosi contro o a favore del progetto di Legge sul testamento biologico che, davvero, pare sarà licenziato dall’aula di Montecitorio martedì 12 luglio. Il relatore Domenico Di Virgilio assicura che alla Camera si può contare su ampie convergenze trasversali perché,… Leggi tutto »

743.400 euro per favorire nei bambini l’incontro con Dio Creatore e provvidente

Abbiamo trovato una determina del comune di Villafranca (n. 344 del 28/6/2011) con la quale viene liquidato “a favore della Parrocchia S.Maria Maddalena di Dossobuono, con quietanza del Parroco Don Andrea Mascalzoni, la somma di € 37.170,00 quale contributo per concorso nei lavori di ampliamento dell’edificio scolastico di proprietà”. Ci siamo incuriositi ed abbiamo capito che la parrocchia di Dossobuono aveva una scuola materna e, ad un certo punto, ha voluto aggiungervi un asilo nido. La parrocchia ha convinto il… Leggi tutto »