Archivi Giornalieri: giovedì, agosto 4, 2011

‘Sorella banca’ della Compagnia San Paolo su rischio default: “Non ci resta che pregare”

Sulla crisi finanziaria e il rischio default che potrebbero abbattersi sull’Italia è stata interpellata anche suor Giuliana Galli. La religiosa è infatti una delle figure più rappresentative della finanza nostrana. E’ stata eletta l’anno scorso vicepresidente della Compagnia di San Paolo, fondazione che è la prima azionista di Intesa SanPaolo (si veda l’Ultimissima del 22 giugno 2010). “Non ci resta che pregare”, dichiara colei che è stata soprannominata anche ‘Sorella Banca’, in una intervista per AdnKronos. Aggiungendo che è “un… Leggi tutto »

Arrestato per stalking Bruno Volpe, direttore di Pontifex?

Alcuni giorni fa un quarantanovenne è stato arrestato a Bari per stalking nei confronti di una giovane di 26 anni, di cui si era invaghito. Una pattuglia di carabinieri l’ha colto in flagrante mentre si trovava sotto casa della donna, intento a scrivere frasi ingiuriose sul muro e croci sul citofono con lo spray. Da tempo l’uomo perseguitava la giovane, tempestandola di telefonate, messaggi sms ed email, ma non aveva esitato diverse volte ad aggredirla e a molestarla con esplicite… Leggi tutto »

USA, tribù di nativi americani approva il matrimonio omosessuale

I suquamish, una tribù di nativi americani stanziata nello stato di Washington, hanno legalizzato il matrimonio omosessuale. Ne dà notizia l’agenzia France Presse: la decisione è stata presa dal consiglio della tribù, composto da sette membri, su richiesta di una giovane lesbica. “E’ parte della nostra tradizione e della nostra cultura essere inclusivi, accettando persone che potrebbero essere differenti”, ha dichiarato un loro esperto legale. I suquamish hanno una propria costituzione e possono deliberare autonomamente su diverse questioni: la decisione… Leggi tutto »

Contrordine: la Camera riapre il 6 settembre

La notizia della settimana di ferie supplementari per i deputati italiani, decisa per consentire a molti di loro un pellegrinaggio in Terrasanta con mons. Fisichella, cappellano di Montecitorio (cfr. Ultimissima di ieri), ha provocato veementi reazioni di protesta da parte dell’opinione pubblica. Il presidente Gianfranco Fini ha dunque riconvocato i capigruppo, che hanno deciso di soprassedere alla proroga e di ricominciare, come previsto in precedenza, il sei settembre. Incerta la sorte del pellegrinaggio. Paola Binetti (UDC) l’ha descritto sul Corriere… Leggi tutto »

“I lavori sui binari non devono fermare i pellegrini di Lourdes”

La società delle ferrovie francesi SNCF ha in programma lavori di riammodernamento della rete. Tali lavori interesseranno anche la tratta che porta i pellegrini a Lourdes, che potrebbero dunque subire dei disagi. I responsabili francese dei pellegrinaggi sono entrati subito in allerta e hanno scritto una lettera aperta intitolata Rispettate i pellegrini! Anche Salvatore Pagliuca, presidente dell’Unitalsi italiana, ha fatto altrettanto: riprodotta sul sito Vita, la lettera chiede ai responsabili della SNCF che “ogni scelta sia adeguatamente ponderata e tenga… Leggi tutto »

Salzano (VE), abitante fa causa a parroco per campane troppo rumorose

Un abitante di Salzano (VE), Francesco Maciariello, ha fatto causa al parroco di una vicina chiesa, don Paolo Cargnin, perché il rumore delle campane è divenuto intollerabile. Lo segnala La Nuova di Venezia e Mestre. Mesi fa Maciariello ha chiesto una perizia, che aveva riscontrato come il suono delle campane fosse intollerabile. L’uomo aveva inviato tramite il suo avvocato una lettera al parroco, che però l’aveva ignorata sostenendo di non violare alcuna legge. Per la cronaca, le campane vengono suonate… Leggi tutto »

Il figlio di Gheddafi: “ci dobbiamo alleare con gli islamisti”

Intervistato da David D. Kirkpatrick per il New York Times, Seif al-Islam al-Gheddafi, figlio del colonnello Muammar, ha lanciato la proposta di un’allenza tra i lealisti e i gruppi islamisti che fanno parte del fronte dei ribelli. Dopo mesi in cui la famiglia Gheddafi ha sostenuto che dietro i rivoltosi ci fosse al-Qaeda, ora Seif Gheddafi invita gli islamisti a prendere le distanze dai “liberali”, in modo da combatterli insieme e costruire insieme una Libia che somigli “all’Arabia Saudita, o… Leggi tutto »

Malta: condannati due preti pedofili, Chiesa si scusa

La Chiesa di Malta ha espresso “profondo dolore” e chiesto perdono per gli abusi sessuali commessi da sacerdoti, dopo la recente condanna di due preti della Società missionaria di San Paolo, Charles Pulis e Godwin Scerri. A seguito di un processo durato otto anni per violenze sessuali commesse una ventina d’anni fa ai danni degli orfani dell’istituto di St. Joseph ad Hamrun, il tribunale a La Valletta ha condannato Pulis a sei anni e Scerri a cinque, ma entrambi hanno… Leggi tutto »