Archivi Giornalieri: lunedì, agosto 8, 2011

Cagliari, via libera al registro delle unioni civili (con polemiche sul crocifisso)

Susanna Orrù, assessore alle politiche sociali della giunta di centrosinistra che amministra il Comune di Cagliari, ha annunciato l’imminente istituzione del registro delle unioni civili, sia etero che omosessuali. Il consigliere PDL Anselmo Piras, predecessore di Orrù, ha parlato di “gazzosa di sinistra”, cogliendo l’occasione per criticare anche il primo cittadino, Massimo Zedda (SEL, lo stesso partito dell’assessore), che ha rimosso il crocifisso dal proprio ufficio. Piras, riporta L’Unione Sarda, si è chiesto “cosa ne pensa la Chiesa, che per… Leggi tutto »

Sondaggio europeo sulla visibilità del cristianesimo tra i giovani

Il giornale cattolico francese La Croix ha pubblicato i risultati di un questionario tra i giovani (18-35 anni) dei cinque più importanti paesi dell’Unione Europea sulla visibilità del cristianesimo. Il 61% del campione ha risposto che i cristiani sono sufficientemente visibili (anche “troppo” per un ulteriore 17%, che diventa il 20% tra i soli italiani). Due terzi degli intervistati ritengono che i cristiani e le loro chiese non sappiano comunicare ai giovani, ma soltanto il 30% dei nostri connazionali è… Leggi tutto »

USA, elezioni 2012: si candida l’estremista religioso Perry?

Trentamila persone hanno partecipato sabato a Houston al raduno organizzato dal movimento estremista cristiano The Response – A call to prayer for a nation in crisis. Protagonista il governatore del Texas Rick Perry, che ha partecipato anche alla preghiera collettiva. Il discorso del metodista Perry è sembrato una sorta di pre-annuncio della sua candidatura alle elezioni presidenziale 2012 nelle fila del partito repubblicano. Perry ha tra l’altro sostenuto che la crisi finanziaria “ci ha fatto dimenticare chi ci ha creato,… Leggi tutto »

Somalia, gli integralisti islamici abbandonano la capitale

Gli Shabaab, gli integralisti islamici che da tempo controllavano Mogadiscio, oltre che larga parte del territorio somalo, hanno abbandonato la capitale, ripiegando nell’entroterra. “Una questione tattica”, dicono. Il gverno federale di transizione, sostenuto dalle truppe dell’Unione africana, ha nel frattempo preso possesso della città e dei palazzi del governo. Raffaele Carcano

Recuperare risorse? Si cominci tagliando i costi della religione

La gravità della crisi economica è tale che tutti parlano di ridurre gli sprechi. Molti parlano di sforbiciare i privilegi della casta politica, ma nessuno, proprio nessuno, parla invece di intervenire sugli enormi contributi che lo Stato eroga ogni anno per fini religiosi. L’UAAR ricorda che, anche solo lasciando allo Stato la quota delle scelte inespresse dell’Otto per Mille, si recupererebbero ogni anno oltre seicento milioni di euro. Ed introducendo l’ICI sui beni ecclesiastici ad uso commerciale, azzerando l’utilizzo degli… Leggi tutto »

‘Avvenire’ contro nozze Concia: “Matrimonio mediatico per creare polemiche”

Il quotidiano dei vescovi Avvenire, con un editoriale di ieri firmato da Luciano Moia dal titolo Se si celebra un ‘caso’, ha criticato le recenti nozze in Germania della deputata Anna Paola Concia con la sua compagna Ricarda Trautman (Ultimissima del 6 agosto). Il commento parla di “scelta aderente ai peggiori modelli mediatici e commerciali”, perché al matrimonio è stata data ampia pubblicità. E’ stata inoltre messa in moto, secondo il giornalista, una “straordinaria macchina del consenso” per “trasformare un… Leggi tutto »

Milano, donna strappa velo a due musulmane: “Mi fate paura, è vietato”

Nel mercato milanese in piazzale Lagosta, una signora italiana ha notato vicino alle bancarelle due donne con il niqab e la veste nera. Si è quindi avvicinata e ha strappato il velo alle due signore, urlando “Mi fate paura, è vietato dalla legge”, riporta Il Corriere. A quel punto sono accorse diverse altre persone, che hanno circondato e insultato la signora. I commercianti avrebbero chiamato i vigili che però non sarabbero intervenuti. Sono poi arrivati i carabinieri, ma la lite… Leggi tutto »