Archivi Giornalieri: sabato, agosto 13, 2011

Madrid, la manifestazione laica si farà

Si svolgerà mercoledì sera, alla vigilia dell’arrivo del papa a Madrid, la manifestazione critica nei confronti dei costi della visita di Stato di Benedetto XVI. Dopo il ‘no’ dei giorni scorsi (cfr. Ultimissima del 10 agosto) gli organizzatori hanno raggiunto ieri un accordo con la delegazione di governo. Come scrive La Vanguardia, il corteo passerà anche dalla Porta del Sol, zona dove è previsto l’arrivo dei pellegrini: una decisione che, riporta El Pais, ha sollevato le critiche dell’amministrazione locale di… Leggi tutto »

Canada, la polizia apre un’inchiesta sulle minacce di un internauta anti-ateo

A seguito della ricezione di migliaia di segnalazioni via e-mail, provenienti da tutto il mondo, la polizia di Montreal ha aperto un’inchiesta nei confronti di un uomo accusato di aver formulato centinaia, se non migliaia, minacce di morte nei confronti di atei, scienziati e giornalisti. Si ritiene che l’uomo si chiami Dennis Markuze, ma è solito usare diversi pseudonimi, tra i quali David Mabus e Hebert Marxuxe. Lo scorso anno, scrive il sito di CTV, si è anche presentato a… Leggi tutto »

Arkansas: il giudice dà via libera al tabellone pubblicitario ateo

Lo scorso 2 giugno avevamo pubblicato un’Ultimissima in cui davamo notizia della proibizione dell’esposizione di un tabellone pubblicitario ateo da parte della società di trasporti dell’Arkansas. La United Coalition of Reason, con l’aiuto dell’Appignani Humanist Legal Center dell’American Humanist Association, è quindi ricorsa in tribunale, e l’altro ieri la giudice Susan Webber Wright le ha dato ragione, stabilendo che la libertà di espressione degli atei era stata violata. Raffaele Carcano

In corso a Oslo il World Humanist Congress

Il World Humanist Congress, la conferenza internazionale organizzata ogni tre anni dall’IHEU (International Humanist and Ethical Union, di cui l’UAAR è membro), si sta tenendo in questi giorni a Oslo – proprio nella Norvegia che tanto è stata colpita dall’integralismo religioso poche settimane fa. La scelta della location è stata presa diversi anni fa, ma le circostanze l’hanno resa tanto più significativa. Come hanno sottolineato le numerose figure politiche norvegesi che hanno portato il loro saluto ai partecipanti, tra cui… Leggi tutto »

Decreto governo: feste “non concordatarie” spostate al lunedì

Il Consiglio dei ministri ha approvato ieri sera “un decreto-legge che individua ulteriori ed immediate misure per la stabilizzazione finanziaria, per favorire lo sviluppo, a sostegno dell’occupazione, per la riduzione dei costi degli apparati istituzionali, nonché in materia di liberalizzazione di attività economiche”. Il sito del governo non ha, al momento, ancora pubblicato il testo ufficiale del decreto legge. Secondo anticipazioni di stampa, il governo ha deciso che le festività infrasettimanali “non concordatarie” verranno spostate al lunedì. La redazione