Archivi Giornalieri: giovedì, agosto 25, 2011

Privilegi cattolici: intervento di Camusso e iniziativa dalla rete

Susanna Camusso, segretario nazionale CGIL, parlando della controproposta CGIL ha sostenuto che “occorre istituire in via straordinaria, e per un anno, una tassa sui grandi immobili, e dentro questo pensiamo che anche i grandi immobili ad uso commerciale del Vaticano debbano fare la loro parte”. Nel frattempo, i curatori della pagina Facebook Vaticano pagaci tu la manovra finanziaria, che ha superato i 132.000 “mi piace”, hanno deciso di inviare una lettera aperta ai leaderi dei principali partiti politici italiani chiedendo… Leggi tutto »

Renato Farina contro le critiche alle ferie degli “onorevoli pellegrini”

Le critiche contro il viaggio di quasi duecento deputati in Terrasanta, che inizialmente aveva provocato lo slittamento di una settimana della riapertura di Montecitorio (cfr. Ultimissime del 3 agosto e del 4 agosto), non sono piaciute al ciellino Renato Farina (PDL). L’ex agente Betulla, per difendere l’iniziativa  del suo compagno di partito e di movimento ecclesiale Maurizio Lupi, non ha esitato a ricordare, dalle pagine del periodico Tempi (a sua volta vicino a Cl) “i cristiani impiccati nella storia”, le… Leggi tutto »

La commemorazione ufficiale dell’11 settembre sarà laica

Il sindaco di New York Michael Bloomberg ha comunicato che la cerimonia ufficiale di commemorazione degli eventi dell’11 settembre 2001 non vedrà la partecipazione di ministri di culto. La decisione ha sollevato molte critiche da parte di esponenti religiosi e politici, di cui dà conto Fox News. Raffaele Carcano

New York, rabbino imputa omicidi e terremoti ai gay

Il rabbino newyorkese Yehuda Levin, dopo aver incolpato i matrimoni gay di aver causato l’omicidio di un bambino di 8 anni (ucciso in realtà da un uomo eterosessuale, ebreo osservante), riguardo il recente terremoto che ha scosso New York ha dichiarato che “uno dei motivi per cui Dio provoca i terremoti è la trasgressione dell’omosessualità”, citando il Talmud. Levin ha partecipato in prima fila alle manifestazioni anti-gay conseguenti all’approvazione dei matrimoni omosessuali. Flavio Pietrobelli

Moratti promise un milione per la visita papale 2012

Su Il Fatto Quotidiano di oggi Gianni Barbacetto rivela i dettagli di una nuova eredità della precedente giunta milanese: in una lettera alla curia milanese del gennaio 2011 Moratti promise la piena disponibilità e collaborazione della giunta per organizzare “l’incontro mondiale delle famiglie” che si svolgerà a Milano nell’estate 2012. Il sindaco continuava annunciando lo stanziamento di un milione di euro per le iniziative connesse. Tuttavia non si conoscono ancora le conseguenze di queste promesse, perché non sembrano esserci documenti… Leggi tutto »

Studenti favorevoli a raccomandazioni e prestazioni sessuali

Il sito Universinet.it ha diffuso i risultati di un sondaggio condotto tra i suoi visitatori secondo il quale la grande maggioranza degli studenti ritengono più importante una raccomandazione che lo studio per superare i test di ammissione. Come ottenerla? Per il 35% il metodo più efficace è una relazione sessuale, segue la parentela con un professore al 15%, la parentela con un professionista o l’intervento di un alto prelato al 13%. In coda l’aiuto di un politico e il ricorso… Leggi tutto »

Piramide dei Colli Euganei: sì del Tar alla demolizione

La piramide installata sui Colli Euganei (cfr. Ultimissima del 12 agosto) sembra avere davvero le ore contate. Il Tar del Veneto, secondo quanto riporta Il Mattino di Padova, con decreto che porta la data del 16 agosto ha negato la sospensiva all’ordine di demolizione emesso dal Parco Colli. Gli adepti dell’Associazione “La Piramide di Luce”, associazione vicentina presieduta dal guru Mario Lando, che si dedicano alla meditazione, hanno insomma costruito abusivamente la struttura di 7 metri e adesso si dovrà… Leggi tutto »

Fa discutere il “Gesù” di Flores d’Arcais

Sempre più acceso il dibattito attorno al libro Gesù. L’invenzione del Dio cristiano di Paolo Flores d’Arcais che sta coinvolgendo storici, teologi e saggisti. Il volumetto di d’Arcais, com’è noto, capovolge radicalmente le tesi di Joseph Ratzinger che nel suo libro su Gesù di Nazareth aveva identificato il Gesù storico con il Cristo di matrice paolina e niceana, pura invenzione teologica per il direttore di MicroMega e per larga parte degli studiosi del Novecento. A “duellare” su opposte posizioni sul… Leggi tutto »