Archivi Giornalieri: domenica, ottobre 23, 2011

L’Aquila, preti ai vescovi: “spiegazioni su scandalo truffa dopo-terremoto”

La sospetta truffa sui fondi del dopo terremoto in Abruzzo, che vede coinvolta la diocesi de L’Aquila, ha messo in imbarazzo la Chiesa locale. Soprattutto per il coinvolgimento del vescovo ausiliare del capoluogo abruzzese, mons. Giovanni D’Ercole. Diverse intercettazioni, pubblicate dal giornale Il Centro, hanno fatto emergere l’attivismo del prelato e del suo entourage contro la stampa avversa e i suoi affanni “poco spirituali” ma “molto temporali”. Ora diversi parroci e fedeli, soprattutto su Facebook, fanno sentire la propria voce e chiedono… Leggi tutto »

San Raffaele, si dimettono due consiglieri

Il 26 ottobre si terrà l’udienza del Tribunale fallimentare di Milano sul caso del San Raffaele, dopo l’istanza di fallimento avanzata dalla Procura. Intanto, si dimettono per “motivi strettamente personali” due consiglieri della Fondazione Monte Tabor, scrive Repubblica. Si tratta di Massimo Clementi, preside della Facoltà di Medicina dell’Università ‘Vita e Salute’, e di Maurizio Pini, docente di Accounting all’Università ‘Bocconi’ e portavoce di una charity internazionale che vuole salvare il San Raffaele. Secondo alcuni, i due non condividevano le… Leggi tutto »

Roma, manifesti con madonnina distrutta: “Futuro senza Dio”

La statua della madonnina della parrocchia di San Marcellino infranta sull’asfalto durante i disordini fomentati dai black bloc a Roma, lo scorso 15 ottobre, nel corso della manifestazione degli ‘indignati’. Questa l’immagine scelta per gli ultimi manifesti dal gruppo ultra-cattolico di destra Il Popolo della Vita (già Movimento Politico Trifoglio). Lo slogan che campeggia è Un futuro senza Dio – Un’Italia senza futuro. Il manifesto rimanda a un appuntamento con il “White block” il 29 ottobre, alle 19, a Santa… Leggi tutto »

Giovani baschi sempre più atei

Un articolo di Javier Elzo su Diario Vasco, dal titolo Euskadi, ¿se está haciendo atea?, informa che, secondo dati del governo basco del febbraio 2011, il 46% dei giovani si dicono cattolici, il 45% atei, il 5% di altra religione e il 4% non si pronuncia. Raffaele Carcano

Costituito il circolo UAAR dell’Aquila

Ieri pomeriggio a Sulmona, alla presenza del segretario nazionale Raffaele Carcano e della responsabile dei circoli Anna Bucci, è stato costituito il circolo UAAR della provincia dell’Aquila. Coordinatrice è stata eletta Liana Moca, cassiera Daniela D’Uva. L’associazione