Archivi Giornalieri: lunedì, novembre 14, 2011

Siena, storia di uno sbattezzo a lieto fine

Stefano Grassino* Il 25 ottobre 2008, in occasione della giornata dello sbattezzo, ho inoltrato la mia richiesta alla parrocchia di San Giovanni Sotto il Duomo, a Siena. Nessuna risposta. Il 22 gennaio successivo invio un sollecito. Nessuna risposta. Il 4 giugno sollecito nuovamente tanto la Diocesi di Siena quanto la parrocchia. A stretto giro di posta (il 13 dello stesso mese) mi scrive il parroco: Ho letto con interesse le sue premurose richieste a volersi “sbattezzare”. Nulla di più facile… Leggi tutto »

Milano: crescono separazioni e divorzi, calano matrimoni civili e religiosi

Per l’inaugurazione dell’anno giudiziario a Milano, sono stati fornite le statistiche su separazioni e divorzi. Tra il 2009 e il 2010 sono aumentati di circa il 10%, passando da 8.445 a 9.243. Il Comune ha diffuso i dati sui matrimoni, sia religiosi che civili, entrambi in calo anche per l’incidenza della crisi economica. I matrimoni in Comune sono arrivati da 2.500 nel 2008, a 1.753 nel 2010, fino a 1.120 i primi dieci mesi di quest’anno. Ridotti a un terzo… Leggi tutto »

Un ‘miracolo’ per l’arcivescovo di Cagliari

All’arcivescovo di Cagliari, mons. Giuseppe Mani, era stato diagnosticato un cancro. Poi, dopo l’operazione, si è scoperto che era un polipo. Scrive Sardegna che il vescovo ha dichiarato che “è difficile che si sia sbagliato l’esame istologico”, si tratta invece di “Dio che ha ascoltato i suoi fedeli”. Probabilmente non quelli che lo contestarono lo scorso anno (cfr. Ultimissima del 19 luglio). Luciano Vanciu

Un forno crematorio anche a Napoli

La notizia della prossima apertura di un forno crematorio anche a Napoli provoca ai laici, ai diversamente religiosi e agli atei alcune reazioni. La prima di esse è molto positiva, giacché plaudiamo a che viene finalmente garantito anche a noi l’ovvio diritto di decidere cosa fare nel nostro corpo defunto. Su tale diritto nessun altro può intervenire; ma, purtroppo, in Italia e a Napoli questa civile soluzione non ha mai avuto vita facile, soprattutto per l’ostracismo del Cattolicesimo. L’ex religione… Leggi tutto »

USA, la Clinton sembra strizzare l’occhio ai partiti islamisti

In un suo recente discorso Hillary Clinton, Segretario di Stato degli USA, ha cercato di spiegare la politica che l’amministrazione statunitense intende intraprendere riguardo all’esito delle recenti rivolte nei paesi arabi. Le sue parole sono commentate da Robert M. Danin sul blog del Council on Foreign Relations. Secondo Danin, il discorso della Clinton denota un repentino cambio di direzione della politica estera americana a supporto dei partiti islamisti che si stanno affermando in Medio Oriente, e certamente è questa l’interpretazione… Leggi tutto »

Verona: la pastorale della scuola dell’assessore Benetti

Tra i membri della consulta della pastorale della scuola della diocesi di Verona troviamo anche Benetti dr. Alberto, un omonimo dell’assessore alla scuola del comune di Verona sembrerebbe, perché l’assessore non è laureato. Poi, abbiamo appurato che si tratta della stessa persona perché nel sito della diocesi si precisa che il dr. Benetti è l’assessore all’istruzione del comune di Verona. Nella conduzione del suo assessorato Benetti indossa spesso la veste del dirigente diocesano. Questa volta ha fatto infuriare i genitori… Leggi tutto »