Archivi Giornalieri: venerdì, dicembre 9, 2011

Chiesa e Ici, Bagnasco possibilista: “Non abbiamo pregiudiziali a rivedere norme vigenti su esenzione”

Il cardinale e segretario della Cei Angelo Bagnasco, intervenendo a margine di un incontro sul tema Elite di potere ed etica, si pronuncia sul tema dell’Ici sulle attività commerciali della Chiesa. “In linea di principio, la normativa vigente è giusta, in quanto riconosce il valore sociale delle attività svolte da una pluralita’ di enti non profit e, fra questi, degli enti ecclesiastici”, afferma durante l’incontro organizzato oggi dall’Ucid (Unione Cristiana Imprenditori Dirigenti) ligure. “Questo è il motivo che giustifica e al… Leggi tutto »

Proprietà ecclesiastiche esentate dalla rivalutazione delle rendite catastali

La manovra economica del governo Monti, che comprende numerosi ministri già dirigenti cattolici, ha esentato le proprietà ecclesiastiche a destinazione commerciale dalla rivalutazione delle rendite catastali. Lo rivela un articolo di Eugenio Bruno e Marco Mobili pubblicato dal Sole 24 Ore. Il mancato introito per le casse pubbliche derivante dalla decisione ammonterebbe, sostengono gli autori, a circa quattrocento milioni di euro. Raffaele Carcano

Regione Lombardia, ancora scandali che coinvolgono Cl

«Ti ricordi cosa c’è scritto nel Senso Religioso (opera di don Luigi Giussani, ndr)… Poca osservazione e molto ragionamento conducono all’errore». «Esatto». «Molta osservazione e poco ragionamento conducono alla verità. Figa, è così! Il caro vecchio Don Gius c’ha ragione. Eh!». Brambilla. «Comunque è entusiasmante muoversi così in modo coordinato in 24 ore. Cioè mi fa godere più che… più di 10 mila euro di cazzi nostri cash, guarda». Oldrati: «Dovremmo muoverci all’unisono sempre così… Come fossimo un corpo solo…. Leggi tutto »

Todi (PG): ospedale pubblico intitolato a “Madre Speranza”

Il direttore generale della Usl, nella conferenza stampa di presentazione dell’ospedale Pantalla di Todi (PG), aveva proposto di dedicarlo a uno scienziato famoso. Si sono però messi di traverso la giunta comunale di centrodestra e l’arcivescovo mons. Giovanni Marra, a capo della diocesi di Orvieto-Todi. Quest’ultimo colse l’occasione dell’inaugurazione della struttura per chiedere che fosse dato “un nome carico di valenza morale e spirituale”. Il Comune ha quindi optato per “Madre Speranza”, fondatrice delle Ancelle e dei Figli dell’Amore Misericordioso… Leggi tutto »

GB, Natale con pillola del giorno dopo gratis. “Avvenire” si allarma

In Italia riuscire ad avere la cosiddetta “pillola del giorno dopo” non è facile, tra medici indisponibili alla prescrizione e farmacisti che non sono insensibili all’illegittimo invito all’obiezione di coscienza formulato dalle gerarchie ecclesiastiche. Nel Regno Unito il British Pregnancy Advisory Board ha invece deciso che la pillola sarà data gratis alle donne che ne faranno richiesta durante il periodo natalizio. Lo scrive il quotidiano dei vescovi Avvenire, che grida al “regalo choc”. Luciano Vanciu

Bagnasco in carcere, ha visitato don Seppia?

Secondo quanto riporta il Secolo XIX, mercoledì pomeriggio Bagnasco ha visitato il carcere di Sanremo e avrebbe incontrato Riccardo Seppia, ex parroco in carcere con l’accusa di tentata violenza sessuale su minore, tentata induzione alla prostituzione minorile, offerta di droga a minorenni e detenzione di materiale pedo-pornografico. Seppia è un detenuto “protetto” e non ha diritti di visita, quindi l’incontro risulterebbe molto peculiare. Il portavoce del cardinale dice di non saperne nulla, e il cappellano del carcere non ha risposto… Leggi tutto »

Trento: genitori si rivolgono al giudice per imporre l’aborto alla figlia minorenne

Una sedicenne della provincia di Trento, nuovamente incinta dopo un aborto praticato circa un anno fa, non ha voluto ascoltare i genitori e questa volta ha deciso di non interrompere la gravidanza. Il padre è un ragazzo da poco maggiorenne, con precedenti, che tempo fa l’avrebbe anche malmenata. I genitori hanno portato il caso di fronte al pubblico ministero, che ha constatato di non avere potere sulla questione: se per la legge abortire è un diritto, non può tuttavia essere… Leggi tutto »

L’Uaar sfida Monti: “l’Otto per Mille statale alle calamità naturali”

Infuria la polemica sulla scelta del governo Monti di non toccare l’esenzione Ici di cui godono tanti immobili appartenenti alla Chiesa cattolica. Tuttavia, ricorda l’Uaar, che nei giorni scorsi ha lanciato il sito www.icostidellachiesa.it, ci sono molte altre voci su cui è possibile intervenire. L’Otto per Mille, per esempio. Ed è possibile farlo da subito, senza passaggi parlamentari. L’Uaar ha dunque inviato al premier una lettera in cui, dopo essersi chiesta «perché gli atei e gli agnostici italiani, stimati tra… Leggi tutto »