Archivi Giornalieri: lunedì, gennaio 2, 2012

India, bambina sacrificata per il raccolto

Una ragazzina indiana di sette anni è stata uccisa nel corso di un sacrificio rituale per il raccolto. L’omicidio è avvenuto nel distretto di Bijapur nello stato di Chhattisgarh mesi fa e il corpo era stato ritrovato in ottobre. Lalita Tati, questo il nome della vittima, è stata uccisa da due persone, le quali ritenevano che offrendo il suo fegato alle divinità avrebbero ottenuto un buon raccolto. Le forze dell’ordine hanno recentemente arrestato i sospetti, rendendo pubblico il caso: uno di… Leggi tutto »

Cincinnati, scuola cattolica licenzia single incinta con inseminazione artificiale

Christa Dias, sistemista informatica per due scuole cattoliche a Cincinnati nell’Ohio, è stata licenziata perché single incinta con l’inseminazione artificiale. Ma gli istituti, per non incappare nelle leggi anti-discriminazione vigenti negli Usa, hanno fatto leva sulla dottrina cattolica. La donna ha fatto ricorso all’inseminazione artificiale, una pratica condannata dalla Chiesa cattolica perché stride con la funzione sacra del matrimonio tra uomo e donna. Il portavoce dell’arcidiocesi locale sostiene che ricorrendo all’inseminazione la donna abbia “violato il suo contratto di lavoro”. Nel contratto,… Leggi tutto »

Capodanno a Times Square: ‘Imagine’ di John Lennon diventa un inno alle religioni

Nella notte di capodanno diversi artisti si sono esibiti come da tradizione a Times Square, New York. La performance di Cee Lo Green (il cantante del singolo Crazy del 2006) ha immediatamente generato forti critiche: nella canzone Imagine di John Lennon, Green ha modificato il verso originale che dice “and no religion too” (e nessuna religione), intonando “and all religion is true” (e ogni religione è vera).