Archivi Giornalieri: venerdì, gennaio 6, 2012

Turchia, ondata di arresti contro presunto ‘complotto laico’

Il governo turco, guidato dal partito islamico moderato (AKP) del premier Recep Tayyip Erdogan, sta usando da mesi il pugno duro contro gli oppositori, in particolare i giornalisti. Già l’anno scorso erano stati arrestati diversi giornalisti, come riporta Repubblica, tra cui il noto Nedim Sener, accusati di far parte di una rete sovversiva denominata Energekon, che avrebbe puntato a rovesciare il governo di ispirazione islamica. Il caso ha suscitato indignazione a livello internazionale, è intervenuta anche Reporters Without Borders. Decine… Leggi tutto »

La Sindone, l’ENEA e la fisica della Resurrezione

Luigi Garlaschelli* Continua a fare notizia la pubblicazione di un rapporto tecnico dell ENEA che escluderebbe la possibilità che la Sindone di Torino sia opera di un falsario medievale. E’ stata ottenuta una colorazione superficiale delle fibrille del lino (le sottili fibre che costituiscono i fili) molto simile a quella della Sindone tramite un laser che genera radiazioni ultraviolette, modulando l’intensità e la frequenza degli impulsi emessi. Non si dice esplicitamente che la Sindone non può essere un falso (anche… Leggi tutto »

Nigeria, scade ultimatum ai cristiani: assaltata chiesa

Nella serata di ieri un commando ha assaltato una chiesa a Gombe, nel nord-est della Nigeria. L’attentato è avvenuto proprio dopo la scadenza dell’ultimatum imposto dal gruppo fondamentalista islamico Boko Haram contro i cristiani, cui era stato intimato entro tre giorni di lasciare il nord del Paese, a maggioranza islamica. Uccise almeno sei persone, ferite una decina. Proprio alla vigilia di Natale militanti gli islamisti avevano compiuto una strage, attaccando alcune chiese. Il presidente della Nigeria, il cristiano Goodluck Jonathan,… Leggi tutto »