Archivi Giornalieri: mercoledì, gennaio 11, 2012

La doppia morale di Sant’Egidio

L’entrata nel governo da parte della Comunità di Sant’Egidio, con l’incarico alla cooperazione affidato al fondatore Riccardi, ha inevitabilmente posto sotto i riflettori l’associazione cattolica, sinora abituata a muoversi in maniera felpata. Ormai rappresentata con toni agiografici dai mass media, la realtà sembra essere invece un po’ diversa. Dipinta come impegnatissima nella lotta contro la povertà, vien fuori che ha solidissimi rapporti con il jet-set. Promotrice della pace nel mondo, emerge che ha ricevuto finanziamenti, per ben 280.000 euro, anche… Leggi tutto »

Spettacolo ‘blasfemo’ a Milano dalla Francia, l’anatema degli ultra-cattolici

Dopo aver suscitato gli strali degli ultra-cattolici in Francia, lo spettacolo di Romeo Castellucci Sur le concept du visage du fils de Dieu sbarca in Italia. Per la precisione a Milano, dove andrà in scena dal 24 al 28 gennaio al teatro ‘Franco Parenti’. E già si attira le accuse di blasfemia da parte degli integralisti cattolici nostrani. Ma l’autore rivendica il carattere “spirituale” e “cristiano” dello spettacolo e nega di voler essere offensivo. Da segnalare il ritorno di Roberto… Leggi tutto »

Perugia, Università inaugura anno accademico: ma prima la messa

Il 27 gennaio sarà inaugurato l’anno accademico 2011/2012 dell’Università degli Studi di Perugia, di cui è rettore Francesco Bistoni. L’evento è previsto per le 15:00, nell’aula magna. Nell’annuncio ufficiale si segnala anche che la cerimonia sarà preceduta, alle 12:00, da una messa officiata nella chiesa dell’Università dall’arcivescovo Gualtiero Bassetti. Probabilmente un espediente, che denota una certa furbizia, per garantire un ‘patrocinio’ rispettabilmente cattolico all’evento, nonostante si svolga prima dell’inaugurazione dell’anno accademico. Si ricorderà di come l’annunciata inaugurazione dell’anno accademico all’Università… Leggi tutto »

Governo Monti dimentica decreto, salve le feste patronali

Inizialmente dovevano essere tagliate le festività civili del 25 aprile, del Primo Maggio e del 2 giugno. Anche l’UAAR protestò, e il governo Berlusconi fece retromarcia: ad andarci di mezzo doveva essere il Santo Patrono. Immediate furono le proteste di alcune diocesi, tra cui Napoli e Bologna. L’accorpamento alla domenica successiva della festa patronale doveva però essere disciplinato da un provvedimento del governo da emanarsi entro il 30 novembre. Scrive ora La Stampa che il governo Monti se n’è dimenticato… Leggi tutto »

Caso Orlandi, il fratello: “Scandalo tomba di De Pedis in Sant’Apollinare”

Da anni il fratello di Emanuela Orlandi, Pietro, si batte per far luce sulla morte della sorella, figlia di un funzionario vaticano. Sulla scomparsa, avvenuta in circostanze misteriose nel 1983 e non ancora chiarita, molti silenzi da parte del Vaticano nonostante i forti sospetti di coinvolgimento e l’ombra lunga della Banda della Magliana. Il 21 gennaio alle 16:00, per sensibilizzare sulla questione, Pietro Orlandi ha indetto una manifestazione davanti alla basilica di Sant’Apollinare a Roma. Chiesa che “scandalosamente ospitala tomba… Leggi tutto »

“Vogliamo adottare un bambino bianco e cattolico”, ma Cassazione dice no

Una famiglia italiana come tante altre voleva ottenere l’idoneità per l’adozione internazionale. A patto però, pretendevano i due coniugi, che il bambino fosse bianco, proveniente da una famiglia anch’essa cattolica e che i genitori biologici non avessero problemi psichici. Ma VI sezione civile della Cassazione, confermando il giudizio del tribunale per i minori di Bologna e della Corte d’appello, ha dato loro torto. Con la sentenza n. 29424/11, in cui si definisce l’atteggiamento della coppia “spaventato” e “difensivo” e si… Leggi tutto »