Archivi Giornalieri: mercoledì, gennaio 25, 2012

The Lancet: proibire l’aborto non ne diminuisce l’utilizzo e ne aumenta i rischi

L’ultimo numero della prestigiosa rivista medica inglese presenta un ampio studio sull’aborto nel mondo. Le conclusioni sono che gli aborti totali nel mondo hanno smesso di diminuire tra il 2003 e il 2008 e che i tassi più alti di utilizzo dell’aborto si riscontrano in America latina, Africa, Asia e paesi in sviluppo, dove le leggi che ne regolano l’uso sono generalmente molto restrittive, o lo proibiscono del tutto. Allo stesso tempo, nelle regioni con leggi più liberali, l’incidenza di… Leggi tutto »

Prelato anti-corruzione silurato: “Campagna contro di me da ambienti vaticani”

Da segnalare un articolo su Libero di oggi, a firma Gianluigi Nuzzi (già autore del fortunato libro Vaticano Spa), che svela i retroscena degli scontri tra l’arcivescovo Carlo Maria Viganò e ambienti del Vaticano. Viganò, sacerdote inviato nel 2009 a controllare gli apparti e le forniture del Vaticano, si trova davanti ad episodi di “corruzione” e “prevaricazione da tempo radicate nella gestione delle diverse Direzioni” del Governatorato. Come denuncia lui stesso, con una lettera inviata a Benedetto XVI e al segretario… Leggi tutto »

Vendemmiati girerà film su Giulio Cesare Vanini

Il registra Filippo Vendemmiati ha in cantiere un film sul filosofo Giulio Cesare Vanini, che si intitolerà La morte allegra. Un anticipatore e ispiratore – sebbene sottovalutato – dell’illuminismo, per le sue idee di stampo razionalistico, scettico e libertino. Ricercato dall’Inquisizione, venne condannato a morte nel 1619 a Tolosa, con le accuse di ateismo e blasfemia. Dopo il taglio della lingua, fu impiccato e poi bruciato sul rogo all’età di 34 anni, diventando una delle figure di riferimento del libero… Leggi tutto »

Roma, ‘minareto’ alla Cecchignola: residenti protestano

L’associazione culturale islamica ‘Casa della Pace’, in zona Cecchignola a Roma, ha eretto un piccolo minareto sopra il fabbricato che ospita il centro. In realtà non è un vero e proprio ‘minareto’, ma struttura alta un metro e mezzo e con diametro di una ventina di centimetri, colorata e con mezzaluna. Secondo i responsabili del circolo, serve solo a identificare meglio la struttura e non sarà utilizzata per richiamare i fedeli con la voce del muezzin. I residenti hanno protestato,… Leggi tutto »

“La laicità in Italia” con Zagrebelsky, Orioli, Colaianni, Galasso (video)

Si è svolto ieri l’incontro organizzato dall’associazione studentesca LINK, dal Circolo UAAR di Bari e da ADI. Il prof. Gustavo Zagrebelsky, presidente emerito della Corte costituzionale, ha trattato il fondamento normativo del supremo principio costituzionale della laicità dello Stato e i problemi pratici legati alla sua applicazione. Interventi di Adele Orioli (responsabile delle iniziative giuridiche UAAR) del prof. Nicola Colaianni (docente di Diritto ecclesiastico, già giudice Corte di Cassazione) di Gianvito Galasso (LINK Bari) con dibattito finale aperto al pubblico…. Leggi tutto »