Archivi Giornalieri: venerdì, marzo 9, 2012

Il triste otto marzo delle donne afghane: varato ‘codice di comportamento’ che ne viola i diritti

Un conflitto apparentemente interminabile, il crescente scetticismo dei paesi occidentali, un presidente sempre più debole. Hamid Karzai ha da tempo avviato trattative con i leader islamici, anche quelli più estremisti, e il frutto avvelenato di questo appeasement, peraltro sostenuto anche da Usa e Gran Bretagna, è purtroppo già maturato. La Fondazione Camis De Fonseca dà notizia che un ‘nuovo’ codice di condotta, redatto dal concilio degli Ulema (gli ‘esperti’ islamici), è stato approvato da Karzai. Il codice, che deve essere… Leggi tutto »

Genova, procuratore del tribunale diocesano: “Mai inchieste su pedofilia in trenta anni”

Per difendersi dalle accuse di insabbiamento per i casi di pedofilia tra i sacerdoti, la Chiesa ha sempre insistito ostentando fermezza. Ma Il Secolo XIX oggi dà un esempio di come la prassi sia in realtà diversa. Almeno nella diocesi di Genova, guidata dal cardinale Angelo Bagnasco. Il procuratore generale della diocesi di Genova, mons. Vito Chiesa, fa sapere che il tribunale ecclesiastico locale da anni non avvia processi per violenze sessuali o pedofilia. “Io personalmente, in trent’anni che faccio questo… Leggi tutto »

San Raffaele, il patrimonio va all’asta per coprire debiti

Va all’asta il patrimonio che fa capo alla fondazione Monte Tabor dell’ospedale San Raffaele, per ripianare i debiti che hanno toccato il picco del miliardo di euro. E si scopre che il prete manager don Luigi Verzè aveva accumulato grandi ricchezze. Per salvare il salvabile, si taglierà sulle attività collaterali (e fallimentari) avviate in maniera spericolata dal religioso, da poco scomparso. Saranno messi all’asta i vigneti d’Amarone in Veneto e diversi altri terreni, gli animali dello zoo che si trovava… Leggi tutto »

‘Rivoluzionarie nude’ a sostegno della blogger egiziana atea

Nell’ottobre dell’anno scorso la giovane blogger atea egiziana Aliaa Magda El Mahdy aveva postato le sue foto di nudo come gesto forte di libertà d’espressione contro la censura e l’integralismo islamico. E ieri, in occasione della Giornata Internazionale della Donna, un gruppo di attiviste ha avviato una campagna di supporto alla giovane e contro le discriminazioni nei confronti delle donne. Con un calendario in cui compaiono nude e una pagina Facebook. L’idea è stata di Maryam Namazie, portavoce del Consiglio… Leggi tutto »

Russia, arrestato gruppo punk femminista per blitz anti-Putin in chiesa

A fine febbraio erano entrate nella cattedrale ortodossa del Santissimo Salvatore a Mosca, esibendosi in una canzone in cui chiedevano ironicamente alla Madonna di ‘intervenire’ contro Putin. Sono le Pussy Riots, gruppo punk femminista noto per le apparizioni provocatorie. Il blitz protestatario era stato però interrotto dalle forze dell’ordine. Ma ne è nato un caso, indicativo della cappa di conservatorismo religioso che grava sulla Russia. Il patriarca Kiril ha tuonato contro quella che ha definito un’offesa alla Chiesa. Non solo, si… Leggi tutto »

Gli scienziati dei miracoli di Lourdes

“Il Bureau Medical di Lourdes ha riconosciuto come inspiegabile allo stato attuale delle conoscenze scientifiche la guarigione di suor Luigina Traverso”. L’ha scritto il vescovo Jacques Terrier al suo omologo di Casale Monferrato, Alceste Catella. Lo riporta il sito della Stampa, che devotamente precisa: “l’iter scientifico relativo al caso della religiosa salesiana che lavora come economa presso l’Istituto San Giuseppe di San Salvatore Monferrato è dunque concluso”. Non è l’unica. I casi “inspiegabili” sono due, e sono stati presentati dal… Leggi tutto »

I funerali di Lucia Mannucci

Era nata novantadue anni fa. A Bologna, come Lucio Dalla. E nei decenni scorsi Lucia Mannucci, voce femminile del Quartetto Cetra, è stata famosa quanto lui. Sarà ricordata sabato prossimo alle 10, al Teatro Elfo Puccini in corso Buenos Aires 33, a Milano. Avrà luogo una pubblica cerimonia laica, e in seguito il corpo sarà avviato alla cremazione: come già accaduto per il marito Virgilio Savona, anch’egli voce del Quartetto.

Belgio, tolto riferimento a Dio nella Legge dello Scout

L’assemblea federale degli scout della Baden-Powell del Belgio, riunitasi venerdì scorso a Louvain-la-Neuve, ha riformulato il testo della nota Legge dello Scout. Nella nuova versione, che sostituisce quella in vigore dal 1984, non c’è più il riferimento a Dio. Un cambiamento all’insegna della laicità, che tiene conto del pluralismo dei valori e della secolarizzazione ormai diffusa nel Paese. L’articolo 4, che una volta imponeva allo scout di “cercare Dio”, ora è: “Lo scout è solidale ed è un fratello per… Leggi tutto »