Petizione per Sanal Edamaruku, accusato di blasfemia in India

La Rationalist Association ha lanciato una petizione rivolta alle autorità ecclesiastiche affinché convincano i loro fedeli a far cadere le denunce contro l’ateo razionalista Edamaruku, che espose il “falso miracolo” di un crocifisso che buttava acqua.

Quando si vedono perseguitati nei paesi non cristiani, i cattolici si fanno sentire a gran voce. Applicheranno lo stesso principio alle leggi sulla blasfemia quando non colpiscono i loro correligionari?

Archiviato in: Generale, Notizie