Archivi Giornalieri: mercoledì, giugno 20, 2012

Germania, Chiesa licenzia lesbica in congedo per maternità

La diocesi di Augusta, in Germania, ha licenziato una lesbica quando è rimasta incinta e ha chiesto un congedo per maternità. Lei, Tania Schneider, è sposata con un’altra donna. Quindi la Chiesa ha disposto la rimozione dal suo incarico di insegnante in una scuola materna cattolica, perché il suo comportamento è contrario ai principi del magistero ecclesiastico. Tutela della vita sì, ma evidentemente solo a certe condizioni. Il caso è finito in tribunale e il giudice amministrativo ha stabilito che sussiste… Leggi tutto »

Corte costituzionale: inammissibile questione di legittimità legge 194

La Corte costituzionale ha dichiarato manifestamente inammissibile la questione di legittimità costituzionale dell’art. 4 della legge n. 194 sull’aborto, sollevata dal Giudice Tutelare del Tribunale di Spoleto. L’UAAR ha sostenuto in queste settimane la campagna #save194. Salvata la legge, ne resta difficile l’applicazione quando la grande maggioranza dei ginecologi sono obiettori.

Ricerca Usa, 71 miliardi di esenzioni a confessioni religiose

Come ha fatto anche l’Uaar nell’indagine I Costi della Chiesa, stimandoli per almeno 6 miliardi di euro l’anno, anche negli Usa ci si interroga sui fondi pubblici che finiscono alle confessioni religiose. Ray Cragun, professore dell’Università di Tampa, ha coordinato una ricerca pubblicata sulla rivista scettica Free Inquiry in cui stima che la cifra superi i 71 miliardi di dollari l’anno. Una somma enorme che considera le sostanziose esenzioni di cui godono le istituzioni religiose anche per attività di lucro…. Leggi tutto »

Norvegia, proposta per bandire circoncisione anche maschile

In Norvegia il Senterpartiet – formazione politica centrista – ha avanzato la proposta per vietare la circoncisione sui bambini. Perché, afferma il portavoce Jenny Klinge, tale pratica è “obsoleta” e “dannosa”, lede i diritti dei minori. Già è vietata nel Paese la circoncisione femminile: “ora è tempo che anche i maschi ottengano la stessa tutela legale”, aggiunge Klinge. Il partito appoggia la coalizione rosso-verde al governo, ma ha contestato la decisione governativa di consultare esperti per valutare la possibilità di… Leggi tutto »