Archivi Giornalieri: venerdì, luglio 6, 2012

Particelle divine e profane

Quasi quarant’anni fa Peter Higgs prevedeva l’esistenza di una nuova particella elementare, un bosone, che spiegasse l’omonimo meccanismo capace di conferire la massa alle altre particelle. Questo bosone era anche l’ultima particella elementare prevista dall’attuale versione del Modello Standard. La nuova particella fu presto chiamata bosone di Higgs, come spesso succede nella comunità scientifica. Higgs, persona modesta, ha sempre evitato accuratamente di citarlo col proprio nome. Quando nel 1993 Leon Lederman pubblicò un libro divulgativo sulla ricerca dell’ultima particella elementare… Leggi tutto »

Pakistan, diversi casi di arresti e disordini contro ‘blasfemi’

In Pakistan si fanno sempre più diffusi episodi di intolleranza nei confronti di coloro che sono considerati ‘blasfemi’, ritenuti colpevoli di offendere la religione islamica. Di recente un ufficiale della Karachi Development Authority (KDA), Clifton Branch, è stato arrestato con l’accusa di aver dissacrato il Corano nella zona di Shahra-e-Noorjehan. Mentre Mansoor Iqbal Siddiqui è stato percosso dalla folla perché accusato di aver bruciato pagine del libro sacro islamico. Salvato dalla polizia, è comunque incriminato per blasfemia. Un caso simile… Leggi tutto »

L’Aquila, Corte d’appello assolve il giudice Luigi Tosti

La Corte d’appello a L’Aquila ha assolto ieri il giudice Luigi Tosti, già condannato in primo grado per essersi rifiutato di svolgere udienze in tribunale perché in aula era presente il crocifisso nonché rimosso dal suo incarico, perché il fatto “non sussiste”. Cade quindi l’accusa di interruzione di pubblico servizio, come già sentenziato dalla Cassazione, perché era stato trovato un altro giudice per tenere le udienze. A difendere Tosti, gli avvocati Carla Corsetti e Dario Visconti. Una sentenza che è… Leggi tutto »

Ulster, National Trust sponsorizza mito creazionista su formazione del Giant’s Causeway

Su pressione dei creazionisti evangelici, il National Trust ha inserito nel proprio centro visitatori persino la ‘spiegazione’ biblica per la formazione del Giant’s Causeway, una scogliera in Ulster dalle forme caratteristiche e dichiarato patrimonio dell’umanità dall’Unesco. Il centro visitatori che, per la cronaca, è finanziato in parte con denaro pubblico ed è costato circa 18,5mila sterline. Secondo i fondamentalisti, la formazione rocciosa si sarebbe creata solo 4.500 anni fa dopo il diluvio universale, mentre si costituita per attività vulcanica e… Leggi tutto »