Archivi Giornalieri: martedì, luglio 31, 2012

Russia, gruppo punk Pussy Riot a processo per odio religioso

È iniziato il processo alle Pussy Riot, il collettivo femminista punk che nella primavera scorsa è entrato nella principale chiesa ortodossa di Mosca per filmare il video di protesta “Vergine Maria liberaci da Putin”. Le tre imputate, Maria Alyokhina, Nadezhda Tolokonnikova ed Ekaterina Samusevich, hanno passato quattro mesi in carcere e rischiano una condanna a sette anni. Il patriarca ortodosso Kirill ha invocato il pugno duro di Putin contro le tre donne. La difesa ha aperto con una dichiarazione di… Leggi tutto »

Spagna, popolari vogliono rendere più restrittiva legge su aborto

Con la vittoria del Partito Popolare, in Spagna il nuovo governo guidato da Mariano Rajoy intende prendere di mira alcune innovazioni portate dall’ex premier Zapatero. Come il matrimonio omosessuale e, in particolare, la nuova normativa sull’interruzione di gravidanza che concede maggiore autonomia alle donne. Ora Rajoy vuole proibire l’aborto in caso di malformazione del feto, su proposta del ministro della Giustizia Alberto Ruiz-Gallardon. Convinto anti-abortista e vicino alle associazioni locali no-choice, ha fatto riferimento alla Convenzione Onu sui diritti delle… Leggi tutto »

Mali, islamisti del nord applicano sharia: lapidata coppia non sposata

Il Mali è nel caos, dopo il colpo di stato militare i ribelli separatisti del nord riuniti nel Mouvement National pour la Libération de l’Azawad (MNLA) hanno occupato la città di Timbuctu. E tra i ribelli, molti dei quali tuareg, si vanno affermando le componenti islamiste che stanno applicando la sharia nei territori conquistati e hanno contatti con al-Qaeda. I miliziani integralisti del gruppo Ansar Dine (letteralmente, ‘Difensori della fede‘) hanno distrutto gli storici mausolei di Timbuctu, dichiarati patrimonio dell’umanità dall’Unesco. Un… Leggi tutto »