Gran Bretagna, agevolazioni per i poligami

In Gran Bretagna, lo sdoganamento del comunitarismo di stampo confessionale comporta anche il riconoscimento di matrimoni poligami contratti all’estero. Molti uomini di religione islamica quindi sono privilegiati, potendo sposare più mogli nei paesi d’origine come il Pakistan, sebbene in Inghilterra ciò non sia possibile.

E’ stato reso noto che le famiglie poligame, circa un migliaio quelli noti nel paese (senza contare il sommerso), potranno avere agevolazioni con riforme del welfare. Allo stato attuale per le mogli ‘in più’ viene garantita una certa somma di denaro, minore rispetto a quella per la prima consorte e per il marito. Ma con la riforma dell’Universal Credit, anche seconde e terze mogli potranno reclamare i benefit garantiti alla prima.

Diversi parlamentari criticano quello che appare di fatto un segnale che incentiva ulteriormente la poligamia piuttosto che combatterla, con limitazione dei diritti delle donne spesso costrette a subire queste situazioni.

Archiviato in: Generale, Notizie