Archivi Giornalieri: giovedì, agosto 9, 2012

Sondaggio mondiale: “Aumentano atei dichiarati e non religiosi”

La crescita dei non credenti a livello mondiale è ormai evidente, grazie alla secolarizzazione. Nonostante ci sia ancora un diffuso stigma sociale nei loro confronti, sempre più persone affermano pubblicamente di essere atee o agnostiche.  Diversi studi hanno evidenziato il fenomeno, tra gli ultimi quello del NORC Institute. A confermare il trend arriva anche la recente ricerca commissionata da RedC Opinion Poll, che fa capo a WIN-Gallup Internationa: 50mila persone intervistate in 57 paesi. Rispetto al 2005, l’indagine ha evidenziato… Leggi tutto »

Gran Bretagna, si discute su velo e crocifisso sul posto di lavoro

Una donna islamica aveva portato in tribunale l’azienda per la quale lavorava, sostenendo di essere stata licenziata perché portava il velo. La signora Farrah lavorava a rotazione presso due filiali della Global Luggage Company, a Oxford Street e a Piccadilly. Quando ha iniziato ad indossare il velo, la direzione l’ha riservata ad uno solo dei negozi e le ha cambiato i turni. Aveva quindi chiesto spiegazioni e le avevano detto che tenendo il velo rovinava l’immagine del negozio di Piccadilly…. Leggi tutto »

Pussy Riot, verdetto slitta al 17 agosto: “processo farsa come ai tempi di Stalin”

Ci vorrà ancora tempo per conoscere il verdetto del processo contro le Pussy Riot, ritenute colpevoli di ‘odio’ verso la religione per la protesta anti-Putin inscenata dentro la cattedrale del Santissimo Salvatore a Mosca. Il procuratore Alexei Nikiforov ha chiesto già ben tre anni di prigione, scagliandosi contro le militanti femministe. Ma il verdetto, sebbene fosse stato annunciato come imminente, è stato rinviato al 17 agosto. Forse anche per la visibilità internazionale che ha guadagnato il caso, tale da mettere in imbarazzo… Leggi tutto »