Archivi Giornalieri: martedì, ottobre 16, 2012

Scandali e politici clericali: fino a che punto è “negoziabile” l’onestà?

Si avvicinano le elezioni, e si sta quindi avvicinando anche il momento in cui la gran parte dei politici italiani comincerà a corteggiare più o meno strumentalmente l’elettorato cattolico, che ritengono “decisivo”. A prescindere. Anche quando i dati elettorali (e, negli Usa, anche i sondaggi mirati) sembrano smentire tale premessa. E anche se tale premessa ha un’implicazione di non poco conto: se un “corteggiatore” è disposto a tutto, sarà ancora più incentivato a enfatizzare il proprio lato cattolico. I risultati sono… Leggi tutto »