Archivi Giornalieri: giovedì, ottobre 25, 2012

L’insostenibile leggerezza degli estremisti anti-gay

Messa alle spalle la “laicità positiva”, cara a Nicolas Sarkozy e a pochi altri francesi, la Chiesa cattolica accolse François  Hollande invitando i fedeli alla preghiera di massa, nel tentativo di impedire che il programma elettorale del neo-presidente (riconoscimento dei matrimoni omosessuali, legalizzazione dell’eutanasia) diventasse realtà. I risultati sono stati scarsi quanto la partecipazione. Ma si sa, lo insegna proprio la Chiesa, che chi semina vento raccoglie tempesta. La demonizzazione dei matrimoni gay ha scatenato le fantasie delle frange cattoliche… Leggi tutto »

Berlusconi, amen

Anche i laici non rimpiangeranno la mancata ricandidatura di Silvio Berlusconi. Un uomo che ha sostenuto che Eluana Englaro poteva avere figli, e che per difendere le posizioni “no choice” è arrivato allo scontro istituzionale col presidente Napolitano (Napolitano!). Un uomo che ha difeso a spada tratta l’impropria esposizione (e imposizione) del crocifisso negli edifici pubblici, sul caso dell’iniziativa legale di Soile Lautsi, socia Uaar, presso la Grande Camera della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo. Al punto da schierare l’Italia nella santa alleanza… Leggi tutto »