Archivi Giornalieri: lunedì, novembre 12, 2012

Giornata cruciale per la nomina del clericale Borg a commissario europeo

Il governo di Malta ha indicato Tonio Borg per l’incarico di commissario europeo per la salute e la protezione del consumatore, in sostituzione del dimissionario John Dalli. Ma Borg, esponente del Partito nazionalista maltese, è noto per le sue posizioni da cattolico integralista sui diritti. Ci sono fondati motivi per chiedersi quindi come possa attenersi, da una posizione di responsabilità come quella di commissario europeo, ai principi di laicità e alla tutela dei diritti umani. Domani sapremo se sarà stato… Leggi tutto »

Un anno con Monti. Ma il regalo lo fa lui alla Chiesa: Imu più leggera

Il tecnico Mario Monti celebra un anno da premier. Un anno caratterizzato da affettuosa vicinanza alle sensibilità cattoliche. E che viene festeggiato con l’ennesimo regalo: di intervenire seriamente sull’Imu non se ne parla. È noto che il governo Monti — che abbiamo definito ‘governo Bagnasco’ e ‘clerical-tecnico’ — sia fortemente caratterizzato dalla presenza di cattolici e che sia frutto anche dell’interessamento della Chiesa cattolica. Tra un incontro con il papa e spot a favore delle scuole cattoliche, Monti ha sempre assicurato che tra Chiesa… Leggi tutto »

La laicità nei programmi dei candidati alle primarie del centrosinistra

Le elezioni legislative sono imminenti, e anche in tale occasione l’Uaar le seguirà al fine di fornire agli elettori il maggior numero di informazioni sulle posizioni laiche (e non) di liste e candidati. Il 25 novembre avranno luogo le primarie del centrosinistra: questa sera andrà in onda su Sky Tg24 il confronto televisivo tra i cinque candidati, Pier Lugi Bersani, Laura Puppato, Matteo Renzi, Bruno Tabacci, Nichi Vendola. Ecco i punti che toccano temi di particolare interesse per chi ci… Leggi tutto »