Archivi Giornalieri: venerdì, dicembre 14, 2012

Ratzinger contro eutanasia, aborto e matrimonio omosessuale riceve promotrice ugandese della legge ‘ammazza-gay’

In vista della Giornata mondiale della pace, indetta dalla Chiesa cattolica ogni primo gennaio, il papa ha lanciato oggi l’ennesima dichiarazione di guerra ai diritti umani. Con un messaggio che condanna aspramente eutanasia, aborto e matrimonio gay, bollandoli come “attentati e delitti contro la vita”. Secondo Benedetto XVI “ogni lesione alla vita, specie nella sua origine, provoca inevitabilmente danni irreparabili allo sviluppo alla pace, all’ambiente”. I matrimoni gay diventano “un’offesa contro la verità della persona umana” e “una ferita grave… Leggi tutto »