Archivi Giornalieri: venerdì, gennaio 11, 2013

Commissione Ue, due pesi e due misure per le leggi sulla blasfemia

Non solo nei paesi islamici e teocratici, ma anche in diversi paesi d’Europa sono ancora in vigore leggi contro la blasfemia. Come dimostrano casi recenti, il problema è ancora vivo: queste norme limitano la libertà di espressione e di satira perché garantiscono una tutela privilegiata alle religioni. La questione è arrivata anche all’Europarlamento. In una recente interrogazione presso il Parlamento europeo al commissario per la giustizia, i diritti fondamentali e la cittadinanza Viviane Reding, deputati laici hanno chiesto conto delle leggi… Leggi tutto »