Archivi Giornalieri: mercoledì, gennaio 16, 2013

L’Otto per Mille statale 2012 al risanamento del debito e alle calamità naturali

Per una volta il governo clerical-tecnico di Mario Monti si è rivelato laico. In sordina e nel completo disinteresse dei media, è stata infatti approvata la destinazione dell’Otto per Mille statale 2012, che sarà utilizzato per fronteggiare calamità naturali e ripianare il disavanzo pubblico. L’Uaar aveva chiesto al governo, con una lettera aperta al presidente del consiglio, di stanziare fondi proprio in quella direzione. Nell’articolo 279 della legge di stabilità 2013 pubblicata a dicembre nella Gazzetta Ufficiale, si riduce la spesa di… Leggi tutto »