Archivi Giornalieri: martedì, gennaio 29, 2013

Il blogger ateo Alber Saber lascia l’Egitto

L’egiziano Alber Saber, il giovane blogger ateo condannato a tre anni per blasfemia e quindi rilasciato su cauzione in attesa della fine del processo, ha lasciato il suo paese. In Egitto, dopo la rivoluzione che ha portato alla fine del regime di Hosni Mubarak, si sono imposti alle elezioni i Fratelli Musulmani rappresentanti dal presidente Muhammed Morsi. Ed è calata una cappa di oscurantismo contro coloro che venivano accusati di offendere l’islam. Il procedimento giudiziario contro Saber, finito in tribunale… Leggi tutto »

Nuove intese: si consolida il multiconfessionalismo multilevel

Non c’è solo il Concordato, che privilegia gli interessi della Chiesa in Italia. Ma anche una serie di intese a beneficio di alcune confessioni minoritarie. Dopo una lunga negoziazione anche a causa dell’ostruzionismo più o meno evidente dei parlamentari cattolicisti, nel 2012 sono state approvate cinque nuove intese. A beneficiarne la Chiesa apostolica in Italia (legge 128/2012), gruppo di pentecostali con un numero di fedeli dell’ordine di qualche migliaio e distinto dalle Assemblee di Dio (Adi). La legge 127/2012 ratifica invece… Leggi tutto »