Archivi Mensili: aprile 2013

Nuovo numero de L’Ateo: “Tanto piacere!”

È in corso di di­stri­bu­zio­ne il secondo numero dell’anno della ri­vi­sta L’Ateo, il bi­me­stra­le dell’UAAR. I soci pos­so­no leg­ger­lo da subito sul sito, attraverso l’area loro riservata. Il numero è intitolato “Tanto piacere!” e pre­sen­ta con­tri­bu­ti di Turchetto, Christina, Massa, Beani, Rota, Fazio, D’Alpa, Tamagnone, Dondoni, Martarello, Borda, Zucchini, Cartolari, Loroni, Soumois, Ghio, Gravino, Staino. La Re­da­zio­ne

“Un cristiano ucciso ogni cinque minuti”: verità o propaganda?

Diversi mezzi d’informazione, in particolare Rainews24 in heavy rotation durante le vacanze pasquali, hanno rilanciato con sempre più frequenza il meme per cui nel mondo “un cristiano viene ucciso ogni cinque minuti”. Con particolare enfasi è stata diffusa questa informazione durante la via crucis: un accostamento che ha un impatto facilmente intuibile, specie nel clima di papolatria che sta facendo seguito all’elezione di Francesco I al soglio pontificio.

L’intervento della Cassazione sull’obiezione selvaggia

Il tema dell’aborto torna a far notizia. La Cassazione ha stabilito che il diritto all’obiezione di coscienza non implica il diritto di rifiutare anche le cure post-parto. E la vicenda oggetto della sentenza presenta alcuni aspetti interessanti. Secondo la corte, un medico obiettore di coscienza non può rifiutare le cure alla paziente che ha effettuato una interruzione volontaria di gravidanza. Infatti la legge 194, scrivono i giudici, riconosce sì al dottore “il diritto di rifiutare di determinare l’aborto (chirurgicamente o… Leggi tutto »

A chi giova tagliare la conoscenza

Quasi come un mantra, le nostri classi dirigenti elevano periodicamente un lamento sul declino culturale del nostro paese. Tra un mantra e l’altro, tuttavia, non si peritano certo di fronteggiarlo. Evidenze alla mano, lavorano semmai per accentuarlo. Il programma per i giovani ricercatori, quello inaugurato nel 2009 per far rientrare i cervelli in Italia, si è rivelato un flop. Solo in pochi hanno scelto di dare una possibilità in più all’Italia e sono tornati, ma ci sono ritardi e lungaggini… Leggi tutto »

Quanto è laica la stampa “laica”?

A molti sarà venuto da ridere, venendo a conoscenza dell’album di figurine su papa Bergoglio. C’è sempre chi cerca di far soldi sul trend del momento, in questo caso la Gedis, casa editrice che fa capo al sindacato dei giornalai italiani (Snag-Confcommercio). Ma un comportamento del genere è diffuso, in Italia, anche in sfere che si pretendono più elevate, come i massimi quotidiani italiani. Il Corriere della Sera, in teoria il quotidiano “laico” e liberale di riferimento in Italia, sull’onda… Leggi tutto »

Silvio Manzati (1937-2013)

Nella notte tra il 28 e il 29 marzo è morto Silvio Manzati, coordinatore del circolo Uaar di Ve­rona. Silvio era laureato in giurisprudenza e ha insegnato diritto ed economia presso i licei, svolgendo anche per una decina d’anni l’attività di avvocato. Ha pubblicato libri a carattere scolastico, ha fatto politica ed è stato presidente di un ente ospedaliero. Grazie a lui il circolo scaligero è diventato una delle più attive realtà dell’associazione, ponendosi come reale controparte dialettica in un… Leggi tutto »

L’utilità pubblica della Chiesa cattolica: 11 miliardi… di buone intenzioni

Negli ultimi anni, i comportamenti concreti della Chiesa cattolica hanno contribuito non poco a minare la credibilità goduta nei confronti di tanti fedeli: la copertura degli abusi sessuali commessi da sacerdoti, i ripetuti scandali che hanno coinvolto lo Ior, l’ostinata opposizione ai diritti delle coppie omosessuali, il corvo… l’elenco potrebbe continuare a lungo. Il Vaticano non è mai stato così malvisto da larghi strati della popolazione: in Italia, che pure è un paese dove se la passa meglio che altrove,… Leggi tutto »

Ultimi arrivi alla Biblioteca Uaar

La Biblioteca Uaar, ubicata all’interno della sede nazionale dell’associazione, fa parte del Sistema Bibliotecario Nazionale e consiste di circa 3.400 volumi (l’elenco sintetico parziale è pubblicato sul nostro sito), in continuo aumento. Anche durante il mese di marzo sono stati acquisiti al patrimonio librario ulteriori titoli. Ecco l’elenco di quelli che sono stati pubblicati negli ultimi mesi: BLACK CRISTOPHER F., Storia dell’Inquisizione in Italia. Tribunali, eretici, censura (Carocci) CACCIARI MASSIMO, Il potere che frena. Saggio di teologia politica (Adelphi) D’AMICO… Leggi tutto »